fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Mai viaggiare senza OWC USB-C Travel Dock, il moltiplicatore di porte tascabile

Mai viaggiare senza OWC USB-C Travel Dock, il moltiplicatore di porte tascabile

Le docking station da scrivania puntano alla completezza dei collegamenti ma generalmente sono ingombranti, poco pratiche da trasportare, viceversa OWC USB-C Travel Dock è pensato per seguire l’utente ovunque. Grazie alle dimensioni compatte può essere infilato anche in una tasca, misura infatti 1,7 x 8 x 8 centimetri e pesa solo 91 grammi, senza sacrificare però le funzionalità.
OWC USB-C Travel Dock 1
Sui quattro lati infatti troviamo un cavo USB-C per il collegamento al computer Mac o PC, due porte USB 3.1 per chiavette di memoria e per gli infiniti accessori e periferiche che sfruttano questo connettore onnipresente, una uscita HDMI per collegare al volo un monitor esterno o un videoproiettore gestendo fino alla risoluzione 4K, un alloggiamento di schedine di memoria SD Card, infine anche una porta USB-C ausiliaria in grado di erogare fino a 60W ai dispositivi collegati.

Con OWC USB-C Travel Dock è così possibile ricaricare iPhone e iPad, leggere le schedine di memoria SD, SDHC, SDXC per scaricare sul computer foto e video da droni, videocamere e fotocamere, gestire presentazioni e molto altro ancora, con un ingombro minimo. Il costruttore statunitense è da sempre focalizzato sull’universo Apple, così non sorprende che questo accessorio sia proposto a 49 dollari in ben 4 colorazioni diverse: oro, argento, grigio siderale e oro rosa, in pratica tutte le colorazioni dei portatili Apple.

Alcuni prodotti OWC sono disponibili su Amazon.it, anche se nel momento in cui scriviamo il nuovo OWC USB-C Travel Dock non risulta ancora indicato.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui