Non solo accessori per videogiocatori: Razer sta progettando un SUV elettrico

Si chiama NIO ES6 Night Explorer e porterà alcune delle tecnologie di illuminazione già viste negli accessori per videogiocatori all’interno dell’abitacolo.

Non solo accessori per videogiocatori: Razer sta progettando un SUV elettrico

Razer sta progettando un’automobile. Se fossimo il primo d’aprile avremmo certamente liquidato la questione ritenendola uno scherzo, ma è agosto già da qualche giorno e pare sia davvero tutto vero.

L’azienda, giunta da tempo ai vertici del mercato tecnologico con la produzione di accessori di qualità destinati al mercato dei videogiocatori, sembrerebbe davvero intenzionata a sfidare Tesla e gli altri giganti che si apprestano a lanciare la propria idea di mobilità elettrica con NIO ES6 Night Explorer, un SUV elettrico che sarà prodotto in edizione limitata.

Non solo accessori per videogiocatori: Razer sta progettando un SUV elettrico

Realizzata attraverso la collaborazione con il costruttore cinese NIO, basta guardarla per comprendere che in quest’automobile c’è lo zampino di Razer: l’aerografia esterna infatti presenta i celebri disegni stilizzati in verde su sfondo nero così come per l’illuminazione avrà dentro tutto ciò che negli anni si è imparato con il sistema Razer Chroma. Inoltre – spiegano le due società – saranno impiegate anche le tecnologie di illuminazione Hue e quelle audio di THX.

La scheda tecnica parla di un motore elettrico da 544 cavalli capace di passare da zero a cento in 4,7 secondi, ma come dicevamo si tratta di una chicca per i fan più incalliti dell’azienda, visto che ne saranno prodotti soltanto ottantotto esemplari commercializzati unicamente in Cina per 467.800 yuan, poco meno di 61.000 euro.