Su iOS e Android arriverà GeForce Now, giochi come i film Netflix

Il cloud gaming di Nvidia chiamato GeForce Now, arriverà non solo su Mac e PC ma anche su iPhone, iPad e dispositivi Android. I giochi come servizio in abbonamento come Netflix o Spotify, senza preoccuparsi della potenza di elaborazione.

GeForce Now

GeForce Now, il sistema di Nvidia che consente di sfruttare moltissimi videogiochi in streaming su Mac e PC, arriverà anche in versione iOS e Android. Lo riferisce il sito francofono FrAndroid che ha ottenuto conferma da Andrew Fear, Senior product manager responsabile di NVIDIA GeForce NOW Gaming Service.

Attualmente il servizio è disponibile in versione beta per Mac, PC Windows o SHIELD TV. A febbraio di quest’anno abbiamo provato il servizio il cui concetto è semplice: aprire una sessione verso i server di NVIDIA e grazie a questi poter giocare a una selezione, piuttosto ampia, di videogiochi anche se questi non sono compatibili con Mac e anche se abbiamo un modello un po’ vecchiotto. Il tutto, ovviamente, a patto di avere una buona connessione a internet (almeno 15 Mbps per 720p a 60fps e 25 Mbps per 1080p a 60 fps).

Nvidia ha recentemente fatto sapere che 30.000 beta tester stanno testando il servizio e un milione di persone sono ancora in lista di attesa. L’idea di poter trasformare anche sistemi datati in dispositivi da gaming da sogno, piace a tanti, L’elenco dei giochi è vasti e include titoli quali: PLAYERUNKNOWN’S BATTLEGROUNDS, Fornite o Far: Lone Sailse, e centinaia di altri ancora. I titoli preferiti restano aggiornati con le ultime patch eseguendo lo streaming dal servizio cloud GeForce NOW.

La finestra principale di GeForce Now, con l’elenco dei giochi disponibili
La finestra principale di GeForce Now, con l’elenco dei giochi disponibili

Non sappiamo quali saranno i prezzi quando il servizio sarà disponibile in versione definitiva. Tra i concorrenti che si troverà ad affrontare Nvidia, anche Google con il suo Stadia.