Home iPhonia iPhone Software O'Timer, gratis il timer per iPhone per non sbagliare un colpo

O’Timer, gratis il timer per iPhone per non sbagliare un colpo

OTimer di Simone Camporeale è un timer digitale che merita davvero attenzione, soprattutto per la cura con cui è sviluppato. Anche se in App Store non mancano certamente applicativi con funzioni simili, O’Timer è davvero ben fatta, curata sotto ogni minimo particolare, dal design ispirato e dalle molteplici funzionalità originali. Anzitutto, infatti, si differenzia da tutti gli altri timer iOS per la sue esclusive funzioni di “pre allarme” e “scaduto da…”. Un ottimo aiuto, ad esempio, in cucina, dove i tempi di cottura sono fondamentali.

La prima funzione, quella di pre allarme, come facilmente intuibile dal nome permette di impostare un primo allarme un tot di minuti prima dell’effettiva scadenza, in maniera tale da arrivare preparati allo zero. La seconda funzione, invece, permette di avere sempre sotto controllo i secondi, i minuti o le ore di ritardo rispetto ad una determinata scadenza. Avviando l’applicazione apparirà immediatamente a schermo la finestra del timer, potendo decidere se utilizzare come scala temporale quella dei minuti, ore o addirittura giorni. Per impostare correttamente il proprio timer è possibile disegnare dei cerchi a schermo in senso orario. Si tratta di un sistema davvero interessante, anche dal punti di vista stilistico, dato che ad ogni cerchio il timer si colora internamente con sfumature sempre differenti. Ovviamente, il timer può essere anche impostato tramite consueto tastierino numerico.

A circondare la finestra del timer principale quattro piccole icone. La prima in alto a sinistra serve per accedere ad un menù tramite il quale impostare il pre allarme: si potrà decidere di essere avvisati da 1 a 60 minuti prima della scadenza del timer impostato. Affinché tale pre allarme funzioni, però, è necessario cliccare sull’icona posizionata in alto a destra sul timer. In basso, invece, le icone per avviare o fermare il timer. Naturalmente, l’applicazione attiverà l’allarme anche se il telefono è bloccato o in stand by, none essendo necessario che l’app rimanga aperta.

Cliccando, invece, sulla parte alta della finestra, sull’intestazione, è possibile modificare il nome del timer (nelle foto in calce, ad esempio, si legge macitynet). Alla destra del nome, invece, è presente l’icona che consente di cambiare tonalità all’applicazione, potendo scegliere diverse colorazioni per riconoscere agevolmente la tipologia di timer. Sulla parte bassa, invece, è possibile impostare dei timer veloci, da richiamare ogni qual volta si ha necessità con un semplice click. Insomma, O’Timer è davvero completa, molto personalizzabile, elegante dal punto di vista estetico e, soprattutto, estremamente funzionale. Tra le ultime funzioni disponibili, ancora, l’app permette di trasformare immediatamente un timer in un promemoria, semplicemente cliccando sull’indicazione di scadenza del timer per aggiungere un promemoria. In estrema sintesi, O’Timer è una delle migliori applicazioni del genere.

L’app costa 99 centesimi in App, ma per le prime 48 ore è gratis in collaborazione con Macitynet. Si scarica direttamente a questo indirizzo.

o timer

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,938FansMi piace
93,805FollowerSegui