GasWatch monitora la quantità di gas presente nelle bombole via Bluetooth

Avvistato al CES di Las Vegas il GasWatch, particolare dispositivo abilitato al monitoraggio della quantità di gas presente nelle bombole calcolandolo in tempo reale in base al peso

Quanto gas c’è nella bombola? Ce lo dice un’app combinata con GasWatch, un accessorio mostrato al CES di Las Vegas che sostanzialmente si posiziona sotto la bombola e, monitorando la variazione di peso, restituisce il valore della quantità, in percentuale, di gas contenuto al suo interno.

Perfetto per chi utilizza bombole di propano per barbecue e grigliate all’aria aperta, costa quanto una ricarica del serbatoio (circa 25 dollari) e permette di sapere sempre ed in qualsiasi momento – hanno spiegato durante la fiera – quanto gas resta per un’eventuale cottura. Oltre che dall’app, è possibile dare una rapida occhiata anche attraverso il monitor con cavo collegato alla base, che attraverso dei LED mostra la percentuale senza dover necessariamente collegare lo smartphone al dispositivo.

E’ costruito per resistere all’aperto ed a qualsiasi condizione atmosferica, non ci sarà quindi da preoccuparsi se lo si dimenticherà fuori in giardino e non richiede particolari installazioni in quanto è sufficiente porlo semplicemente sotto la bombola e selezionarne dall’app la tipologia, in modo da monitorare correttamente la quantità di gas in essa contenuto.

GasWatch GasWatch