Phil Schiller intravisto ad un evento dedicato all’Audi e-tron in Spagna

Il Senior Vice President of Worldwide Marketing Apple ad un evento di Audi che si è svolto a Marbella (Spagna) per promuovere l'elettrica del Marchio dei quattro anelli

Phil Schiller intravisto ad un evento dedicato all’Audi e-tron in Spagna

Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing Apple, è stato visto ad un evento di Audi che si è svolto a Marbella (Spagna). Il manager della Mela non era presente in veste ufficiale per conto dell’azienda ma era in Andalusia per conto proprio; ha scattato foto e girato una storia Instagram con il blogger specializzato in auto Andras Horvath (filmato visibile a questo indirizzo, caricato dal sito 9to5Mac).

L’Audi e-tron è l’elettrica dell casa automobilistica tedesca che dal 25 gennaio è in prevendita anche in Italia; è il primo modello di serie totalmente elettrico del Marchio dei quattro anelli. I due motori erogano fino a 408 CV e, in abbinamento alla trazione integrale elettrica, assicurano performance da riferimento su ogni fondo stradale. Secondo i dati del produttore la batteria ad alta tensione garantisce oltre 400 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP. Tra le peculiarità di questo veicolo, la ricarica rapida a 150 kW che consente di ottenere l’ 80% dell’energia in 30 minuti.

Schiller è appassionato di auto. A ottobre dello scorso anno, dopo la presentazione di iPhone XR e XS, aveva spiegato che dietro alle due lettere S e R che definiscono gli iPhone XS e iPhone XR, c’è la sua passione per le macchine da corsa. «Adoro le auto da corsa e le cose che si muovono velocemente, e la R e la S sono entrambe lettere utilizzate per connotare macchine sportive veramente molto speciali»

Phil Schiller intravisto ad un evento dedicato all’Audi e-tron in Spagna

Schiller si è laureato al Boston College nel 1982 (nel 2017 ha donato all’istituto 25 milioni di dollari), fa parte del consiglio di amministrazione di Illumina (società biotech specializzata in ricerche genetiche, DNA e diagnostica molecolare). Prima di arrivare in Apple è stato, tra le altre cose, Vice Presidente responsabile Product Marketing presso Macromedia (azienda poi acquisita da Adobe). È una importante figura nelle presentazioni pubbliche di Apple, risponde direttamente al CEO Tim Cook e fa parte del gruppo dirigente che comanda la compagnia dal ritorno di Jobs in Apple nel 1997.