fbpx
Home iPhonia iPhone Philips, saltato l'accordo per la cessione della divisione lifestyle a Funai

Philips, saltato l’accordo per la cessione della divisione lifestyle a Funai

Philips ha annunciato la risoluzione dell’accordo siglato lo scorso gennaio riguardante la cessione della sua divisione lifestyle alla Giapponese Funai. In base ai report di Reuters, Funai avrebbe violato alcune parti dell’accordo precedentemente firmato, rifiutandosi di seguire la procedura e i passi necessari per realizzare la cessione come in precedenza stabilito. Philips ha quindi deciso di risolvere il contratto e si rivolgerà ora alla International Court of Arbitration per chiedere il risarcimento da parte della giapponese Funai per  danni subiti a seguito della violazione del contratto.

Ora Philips andrà alla ricerca di nuovi acquirenti per la sua divisione, che si occupa di Lifestyle Entertainment in cui rientrano i lettori ottici per il salotto, gli accessori e anche la linea Fidelio di dispositivi audio alto di gamma. Ricordiamo fra questi anche un nutrito numero di dispositivi e gadget compatibili con i device di Apple, alcuni dei quali specificatamente sviluppati per essere utilizzati con iPad, iPod e iPhone.

L’accordo con Funai avrebbe previsto una vendita del business Lifestyle Entertainment di un importo pari a circa 200 milioni di dollari; ora Philips probabilmente dovrà accontentarsi di una cifra inferiore. Come già specificato in passato, Philips vuole concentrarsi il più possibile sulle divisioni più profittevoli per l’azienda, in particolare le divisioni dedicate ai piccoli elettrodomestici casalinghi e quella dedicata agli strumenti per la salute.

philips

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui