ProtonMail, la mail criptata sicura come una banca svizzera su iOS e Android

ProtonMail è come Gmail ma blindato e super sicuro. Ora chiunque può inviare e ricevere email criptate con il servizio gratuito ideato da scienziati del CERN e del MIT, con server in Svizzera. Gratis su iOS, Android e web

ProtonMail icon1024

ProtonMail funziona come Gmail e altri servizi di posta elettronica ma, a differenza di quelli più famosi e diffusi, offre crittografia completa per email e allegati. L’idea originale è stata concepita da scienziati del CERN e del MIT nel 2013 e da maggio del 2014 il servizio è stato attivo ma solo su invito, limitazione resa necessaria per l’alto numero di richieste da parte degli utenti, arrivati fino a 10.000 in un solo giorno. Ora ProtonMail è uscito ufficialmente dalla fase di beta ed è disponibile per chiunque desideri mantenere private e sicure le proprie comunicazioni via email.

ProtonMail web
ProtonMail può essere utilizzato via browser e web ma anche con le nuove app gratuite rilasciate per iPhone, iPad e anche Android. Ogni messaggio e ogni allegato sono crittografati dall’invio alla ricezione, questo significa che nessuno, nemmeno ProtonMail può accedere alle mail. Non solo: i dati sono criptati anche nella memoria di smartphone e tablet inoltre i server del servizio si trovano in Svizzera, Paese che vanta una delle legislazioni più severe in termini di privacy e riservatezza dei dati.

Gli sviluppatori tengono a precisare che ProtonMail non è solo crittografia allo stato dell’arte: all’interno dell’app gli utenti trovano tutte le funzioni a cui sono abituati da tempo come notifiche per messaggi in arrivo, gestione rapida tramite gesture personalizzabili, funzionamento semplice e immediato e altro ancora. Ma lo spirito super sicuro e blindato spicca in diversi dettagli, come per esempio la funzione che permette di impostare un timer per l’auto distruzione dei messaggi dopo l’invio.

In fase di beta ProtonMail aveva destato interesse in tutto il mondo sulla scia delle rivelazioni di Edward Snowden sulle pratiche di spionaggio universale dei servizi segreti USA, ora il servizio di mail blindata si propone al pubblico nei giorni in cui la diatriba tra Apple e FBI è al suo apice: il tempismo degli ideatori è fuori discussione a tutto vantaggio di chi ritiene che riservatezza e privacy siano due valori ormai imprescindibili nell’era delle comunicazioni digitali.

L’app ProtonMail è gratis per iPhone, iPad e anche per Android.