Recensione Alfawise B15, il frigorifero da viaggio che si controlla con un’app

Macitynet mette alla prova Alfawise B15, un frigorifero portatile con funzione surgelatore, controllato da una applicazione. Ecco le nostre impressioni

Recensione Alfawise B15, il frigorifero da viaggio che si controlla con un’app

In estate un frigorifero da automobile o portatile è qualche cosa che può dare una mano a vivere scampagnate e vacanze in comodità. È questo lo scopo che si prefigge Alfawise B15 (in vendita su Gearbest a 170 euro circa), un piccolo (ma non troppo) frigorifero da baule che ha qualche peculiarità interessante e che abbiamo messo alla prova nei giorni scorsi.

Alfawise B15, come è fatto

Alfawise B15 a prima vista si presenta come un classico frigorifero portatile. È realizzato in una plastica azzurra e bianca piacevole al tatto, quella classica dei prodotti di questo tipo. La dimensioni esterne sono di 57 x 32 x 26 cm, è quindi sufficientemente compatto per stare nel baule di qualunque vettura, anche le più piccole. Internamente misura 35 x 25 x 20, per un totale di circa 15 litri. La chiusura del coperchio è ermetica con guarnizione in gomma, l’interno ha una sagomatura regolare.

Sulla parte superiore troviamo due tasti, uno per l’accensione il secondo per regolare la temperatura. Il display presenta le informazioni essenziali tra cui la temperatura, la modalità di funzionamento (eco o max) e ha anche l’icona di una batteria. In realtà il modello che abbiamo provato non ha la batteria interna “tampone” come un altro modello cui si fa menzione sulla scatola. Ci sono anche tre misteriose icone che sembrano indicare, apparentemente, la tensione in entrata, ma dopo un certo studio non abbiamo risolto il rebus sul loro effettivo scopo.

È chiara invece la funzione della porta USB che può essere usata per ricaricare un cellulare. Non è una cosa fondamentale, ma utile se si pensa che il frigorifero andrebbe ad occupare la porta accendisigari e quindi ad eliminare una presa di ricarica in auto.

Un aspetto importante è che il frigorifero non ha un manico ma delle maniglie ricavate nella struttura. Questo lo rende più comodo da aprile e meno fragile, ma non troppo comodo da trasportare.

Recensione Alfawise B15, il frigorifero da viaggio che si controlla con un’app

L’applicazione

L’aspetto più originale è l’applicazione che governa il frigorifero. Anche qui, come nel caso della presa USB, non siamo di fronte ad un sistema indispensabile, ma avere l’app per iPhone e Android è comodo. Di base il programma serve a regolare la temperatura e a tenerla sotto controllo, è anche possibile accendere e spegnere il frigorifero e regolare alcune funzioni avanzate tra cui la più utile è l’arco di temperatura entro cui il frigorifero deve attivarsi o disattivarsi in base alla temperatura predeterminata, come spieghiamo sotto.

Per l’abbinamento al frigorifero via bluetooth non si deve fare niente di particolare. Basta lanciare l’applicazione, cercare il frigorifero e si ha subito l’interfaccia di controllo.

Avendo l’applicazione possiamo pensare di collocare il frigorifero nel baule o lontano dal posto di guida di un furgone o un camper e avere sempre sotto controllo il suo funzionamento. Peccato solo che nell’applicazione non sia previsto un sistema di notifica quando la temperatura sale oltre una certa soglia. Sarebbe stato interessante per evitare brutte sorprese in caso di disconnessione dalla rete elettrica o malfunzionamenti.

Le funzioni

Trattandosi di un frigorifero la funzione principale, se non unica è… raffreddare. In realtà ci sono altri frigoriferi che hanno anche funzione di riscaldamento, cosa che potrebbe consentire di tenere in caldo il cibo che si mette al suo interno. ma sfortunatamente l’Alfawise non ha questa opzione.

L’elemento di base è un motore con inverter, utile a ridurre i consumi (che sono fissati da targa a 45W); il motore è alimentato da un cavo che può essere collegato sia alla presa elettrica mediante un trasformatore che riduce la tensione a 14Volt, oppure alla presa accendisigari dell’auto (12 o 24 volt). Il sistema, spiega il produttore, tutela la batteria e la protegge da ogni sovraccarico e il consumo è ridotto (0,2kWh / 24h)

Da specifiche il frigorifero offre controllo su una temperatura che va da +20 a -20. L’applicazione, come accennato, permette di settare il termostato in maniera tale da accendere e spegnere il motore quando la temperatura ha un certo scostamento da quella prevista. Ad esempio se avremo previsto di avere una temperatura di +5 con uno scostamento di 2 gradi il motore si spegnerà a -3 e si riaccenderà a +7. Questo serve ad evitare costanti accensioni e spegnimenti che potrebbero danneggiare il motore stesso.

Da segnalare anche una funzione per basso consumo che riduce la potenza del motore per un raffreddamento meno rapido, ma un ridotto inquinamento acustico.

Recensione Alfawise B15, il frigorifero da viaggio che si controlla con un’app

Alfawise B15, la prova

Abbiamo eseguito due differenti prove funzionali a vuoto per non influenzare il test per la differente composizione e mix di materiali nelle confezioni che avrebbero alcuni cibi.

Nel corso della prima abbiamo cronometrato il tempo richiesto dal frigorifero per ridurre la temperatura della cella da 28 a 5 gradi, presupponendo che i 5 gradi siano una temperatura sufficiente per mantenere al fresco ogni tipo di cibo. Usando un termometro Bluetooth e il nostro iPhone abbiamo cronometrato in circa un’ora il tempo trascorso dall’avvio della prova alla soglia.

Un aspetto importante è che nel corso del test ci siamo accorti che il termostato del frigorifero non misura la temperatura della cella ma, probabilmente, dell’elemento refrigerante. Infatti ad un primo step il motore si è spento, seguendo il display, a 3 gradi, i realtà la temperatura interna reale era di 17 gradi. Ovviamente man mano che il tempo è trascorso l’elemento refrigerante ha di fatto azzerato la forbice tra la sua temperatura e quella della cella frigorifera.

La seconda prova ha previsto la riduzione di temperatura al massimo possibile del frigorifero. Abbiamo settato l’applicazione a -40 e ci siamo messi in attesa. Dopo un’ora la temperatura è scesa da 23 a -6 gradi. Dopo 90 minuti era a -15. A quel punto la temperatura ha iniziato a decrescere molto lentamente, richiedendo altre 4 ore per arrivare a -19. Da qui non è stata in grado di scendere ulteriormente nonostante abbiamo lasciato funzionare il frigorifero tutta la notte. I -19 rispettano quasi alla perfezione il dato minimo possibile presentato dal produttore e sono una temperatura minima più che considerevole, sufficiente a surgelare qualunque prodotto alimentare oppure a tenere perfettamente conservati gelati, ghiaccioli e così via.

Abbiamo poi atteso per vedere quanto tempo il frigorifero richiedesse per tornare ad una temperatura “pericolosa” per i surgelati, intorno ai 5 gradi e il responso è stato di circa 30 minuti. Tenendo conto che il frigorifero era completamente vuoto e che da pieno la salita della temperatura sarebbe molto più lenta, si tratta di un buon risultato.

Infatti in una prova successiva con la cella a -19 abbiamo messo alcune confezioni di gelato all’interno del frigorifero e occupato gli spazi vuoti con del ghiaccio. Poi abbiamo atteso e per andare a 5 gradi il frigorifero ci ha messo un tempo infinito, in pratica quello necessario per sciogliere il ghiaccio: sei ore… Segno di una discreto isolamento.

Rumore

Il rumore del frigorifero viene stimato in 45 decibel. In assenza di un sistema di rilevamento effettivo dell’inquinamento sonoro non sappiamo se la stima sia esatta, ma possiamo testimoniare che se tenuto in piano Alfawise B15 è silenzioso. Il motore emette solo un lieve ronzio. Probabilmente non disturberebbe neppure il sonno se fosse messo accanto ad un letto. Abbiamo specificato “in piano” perchè una volta collocato sul sedile posteriore dell’auto che è, ovviamente, leggermente inclinato si percepisce piuttosto marcatamente un gorgoglio che proviene dal circuito in cui viene immesso il gas.

Peso e dimensioni

Come accennato il frigorifero ha una capacità di 15 litri, non molti anche se le forme regolari ne consentono uno sfruttamento sufficiente. In ogni caso il frigorifero è fatto per ospitare bottiglie (anche da un litro e mezzo sdraiate, come si vede nelle nostre foto), lattine, panini, confezioni di salumi, formaggi, contenitori di gelato e così via, non certamente cartoni per la pizza. Anche il peso è adeguato (circa 10 KG) per un trasporto senza fatica e le dimensioni esterno rendo il frigo adatto ad essere messo su un sedile o in un baule anche piccolo.

Recensione Alfawise B15, il frigorifero da viaggio che si controlla con un’app
La larghezza di Alfawise B15 è sufficiente per una bottiglia da 1,5 litri come quella che vedete in foto

Condensa

Altri frigoriferi piccoli e grandi e che abbiamo avuto occasione di testare hanno problemi di condensa. Questo è un limite importante se si pensa che un frigo di questo tipo potrebbe esser messo in un baule o addirittura sul sedile di un’auto. Alfawise non ha manifestato nessun limite di questo tipo anche grazie all’ottima chiusura ermetica.

Conclusioni

Il frigorifero Alfawise B15 è robusto e ben costruito. Il motore inverter lo rende particolarmente silenzioso anche se si deve avere cura di trasportarlo in piano perché in caso contrario si percepisce un certo rumore dal gas che scorre nel circuito.

È effettivo e veloce nel ribassare la temperatura anche se per una migliore efficacia e un consumo ridotto a nostro giudizio potrebbe essere una buona idea raffreddare la cella prima di collocare al suo interno il cibo. Il fatto che è realmente in grado di arrivare e mantenere una temperatura da surgelato, rende questo frigo adeguato anche per trasportare gelati o prodotti da freezer.

Il controllo attraverso l’applicazione non è indispensabile ma è un bonus interessante su cui contano pochi (e molto più costosi) concorrenti. Tra i difetti la mancanza di maniglie efficienti per il trasporto, le dimensioni ridotte che non permettono di trasportare scatole con forme non troppo regolari.

In ogni caso un buon prodotto che svolge il compito per cui è stato costruito, funzionare come frigorifero da viaggio ma in alcuni scenari potrebbe anche essere utile, grazie alla alimentazione a 220V, in una seconda casa o in un ufficio.

Alfawise B15 si acquista online a circa 170 euro cliccando su questo link diretto ed applicando il codice sconto GBSZ3802.

L’offerta è valida fino ad esaurimento scorte; per ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.