Red Raven, Red lancia la sua videocamera più economica per 6000 dollari

Red lancia la nuova Red Raven, nuovo modello "economico" dell'azienda specializzata in videocamere professionali, al prezzo di circa 6000 dollari

Red Camera ha lanciato il suo ultimo modello nella sua linea di videocamere specializzate per la cinematografia, questa volta con un modello leggermente più accessibile che si propone di offrire specifiche simili ai modelli più costosi, ma a un prezzo più basso.

The Red Raven pesa 3,5 chili (al momento al più leggera di Red) con dimensioni compatte che la rendono estremamente utile per le riprese da droni o per situazioni di ripresa in cui il peso e lo spazio sono fattori limitanti.

Con un sensore Red Dragon da 8.8-megapixel la Red Raven può registrare in formato Redcode RAW (R3D) in 4K fino a 120fps, o 2K fino a 240fps, sfruttando le modalità di registrazione di altre videocamere Red. E’ anche in grado di registrare sia in Redcode RAW e Apple ProRes contemporaneamente, e offre fino a 16,5 stop di gamma dinamica.

red raven-3

L’azienda offre tre versioni della Red Raven. Il modello base è solo corpo e comprende la videocamera con baionetta Canon EF e media bay 5,950 dollari. Anche se questo prezzo potrebbe sembrare ancora costoso per una macchina fotografica, vale la pena notare che, esclusa la Red Raven, la videocamera più economico solo corpo di Red è la Epic-X Red Dragon, al prezzo di 24.000 dollari, praticamente 4 volte tanto.

red raven-4

Il pacchetto Jetpack aggiunge un certo numero di componenti per rendere la fotocamera adatta per le riprese da droni, al prezzo di 9.750 dollari, mentre il pacchetto Base I / O offre gli elementi essenziali per le riprese da documentario per 9,950 dollari. Sono aperti i preordini per la Red Raven con consegna prevista da gennaio del prossimo 2016.