fbpx
Home iOS Sei piccoli, ma utili, trucchi per iOS 8

Sei piccoli, ma utili, trucchi per iOS 8

Dopo aver visto dieci trucchi per iOS 8, la redazione di Macitynet ne elenca altri 6, alcuni dei quali sono destinati a funzionare soltanto su iOS 8.1, perché disponibili in collegamento a caratteristiche introdotte da Apple solo con l’ultimo sistema operativo mobile. Ecco sei nuovi trucchi iOS 8.

Migliorare la ricerca spotlight

Su iOS 8 Apple ha sensibilmente migliorato la ricerca universale spotlight, aggiungendo numerosi parametri di ricerca, come applicazioni, applicazioni in App Store, posta, memo vocali e molti altri ancora. Se da un lato questo sistema di ricerca permette sicuramente di trovare ciò che si sta cercando, dall’altro potrebbe affollare troppo lo schermo del proprio iPhone e restituire anche risultati inutili. Così, è possibile decidere quali elementi ricercare con una determinata chiave, escludendo determinati risultati. Per fare ciò è necessario andare in Impostazioni->Generali->Ricerca Spotlight. In questo menù è possibile selezionare o deselezionare alcuni ambiti di ricerca.

trucchi ios 8

 

Silenziare una conversazione senza abbandonare il gruppo

Con l’avvento di iOS 8 Apple ha consentito di creare gruppi di conversazioni su iMessage. Da un lato questa nuova opzione rende possibile scambiare messaggi con più persone per volta, ma quando un gruppo diventa troppo folto si corre il rischio di essere disturbati troppo spesso dalla suoneria. Se si vuole rimanere all’interno del gruppo e al tempo stesso evitare di essere disturbati in continuazione è possibile silenziare i messaggi, con esclusivo riferimento a quel gruppo. Per farlo è sufficiente cliccare su Dettagli, presente sulla parte superiore all’interno della finestra di chat, e scegliere l’opzione Non disturbare.

IMG_8287

 

Da mappe a navigatori terzi

Con iOS 8 Apple ha finalmente aperto le porte alle applicazioni terze. Non solo per quel che concerne la tastiera, ma anche per i navigatori. E così, quando si crea un determinato itinerario all’interno dell’applicazione Mappe nativa di Apple, è possibile cliccare sul banner App, presente all’interno della stessa finestra, e scegliere di aprire il medesimo itinerario su applicazioni terze. Questa finestra non mostrerà soltanto le applicazioni GPS installate sul dispositivo, ma anche quelle scaricabili da App Store.

IMG_8285

 

Aggiungere fino a 20 widget in un sol colpo

Con iOS 8 sono finalmente arrivati i widget di supporto alle app. Per aggiungerne uno è sufficiente aprire la tendina di notifiche, cliccare su Modifica e cliccare sull’icona verde accanto a ciascuna applicazione. E’ un meccanismo che consente di aggiungere un solo widget per volta, ma grazie all’applicazione Vidget, disponibile gratis in App Store, è possibile aggiungere fino a 20 widget in un sol colpo. Per utilizzare l’applicazione correttamente, è sufficiente aprirla, cliccare sul pulsante + in basso e aggiungere i widget desiderati. Per alcuni di questi, come ad esempio il meteo, è necessario attivare i servizi di localizzazione.

IMG_8289

 

Ricerca parole o frasi sulle pagine internet

Capita spesso di dover trovare un termine o una intera frase all’interno di una pagina internet. Con Safari è possibile. Dopo aver aperto la pagina di proprio interesse è sufficiente cliccare nuovamente sul campo di ricerca URL e digitare la parola che si vuole cercare all’interno della pagina. Tra i vari risultati di ricerca Safari indichera “In questa pagina”. Cliccando su quest’ultima voce sarà possibile scovare il termine ricercato all’interno della pagina internet precedentemente aperta.

IMG_8284

 

Grandezza font in modalità lettura su Safari

Tra le varie opzioni di Safari particolarmente utile risulta quella che consente di attivare una modalità lettura, cliccando semplicemente sull’icona con quattro linee parallele presenti accanto alla URL. In questo modo Safari offrirà una pagina di lettura senza immagini, video e mostrante solo il testo della notizia. Cliccando sulle lettere A, piccola e grande, sarà possibile ingrandire o ridurre la grandezza del font.

IMG_8283

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,196FollowerSegui