ScanSnap Cloud, per scansioni con caricamento diretto su cloud senza PC

ScanSnap Cloud è il nuovo servizio di Fujitsu che semplifica il processo di acquisizione documentale: così gli scanner iX100 e iX500 inviano i documenti direttamente sul cloud e senza passare per il computer

ScanSnap Cloud

L’archiviazione dei documenti scannerizzati è ancora più rapida con ScanSnap Cloud, il nuovo servizio di Fujitsu che permette agli scanner iX100 e iX500 di inviare i documenti scansionati direttamente ai propri account nel cloud senza passare per computer o dispositivi mobili.

Sostanzialmente taglia uno dei passaggi più noiosi e dispendiosi in termini di tempo, promettendo un backup dei file con tanto di classificazione automatica per categorie riconoscendo documenti, biglietti da visita, ricevute e fotografie. Basta premere un tasto e i file, oltre ad essere riordinati, vengono inviati direttamente negli account Dropbox, Evernote, Google Drive e tutti gli altri configurati in precedenza (l’utente può anche indicare in quale servizio cloud archiviare i file di ogni singola categoria).

ScanSnap Cloud

Il servizio è gratuito e ottimizza anche le immagini scansionate grazie al riconoscimento automatico del colore e delle dimensioni del documento, la rotazione automatica della pagina e la rimozione delle pagine bianche. ScanSnap Cloud è già disponibile per gli attuali e nuovi possessori degli scanner documentali ScanSnap iX100 e iX500 che possono scaricarlo gratuitamente qui.

Di recente è stato aggiunto il supporto servizi come Expensify per la gestione delle spese, Concur Expense per l’organizzazione delle ricevute e la reportistica automatica delle spese, Shoeboxed per la classificazione e archiviazione dele ricevute e QuickBooks Online per la contabilità. A questi in futuro si aggiungeranno altri partner.