Home Hi-Tech Android World Galaxy Note 4 con sensore impronte migliorato: a ogni dito è associata...

Galaxy Note 4 con sensore impronte migliorato: a ogni dito è associata un’app

Il lettore di impronte digitali implementato da Samsung su Galaxy S5, in risposta alla novità precedentemente implementata da Apple su iPhone 5s, non sembra aver particolarmente colto nel segno. In molti, tra critica e utenza, hanno ravvisato un sistema di riconoscimento delle impronte non troppo efficace e, soprattutto, decisamente scomodo. A differenza di iPhone 5s, dove il sensore è incorporato all’interno del tasto home, sul terminale Samsung si trova sulla parte inferiore dello schermo. Ad ogni modo, sembra che la casa sud coreana stia lavorando per migliorare tale tecnologia per renderla ancora più utile e contrastare Touch ID di Apple.

E’ ormai certo che Galaxy Note 4 di Samsung sarà svelato il prossimo 3 settembre durante l’IFA 2014 di Berlino. Il sito SamMobile, però, tenta di anticipare i tempi, svelando alcune caratteristiche chiave del sensore di impronte digitali del prossimo phablet Android. Anzitutto, saranno presenti anche sul nuovo device tutte le caratteristiche attualmente in forza su Galaxy S5: sblocco schermo, modalità privata, verifica per il Samsung Account e possibilità di eseguire pagamenti PayPal con il tocco del solo dito. In più sembra che Samsung abbia deciso di aprire il sensore di impronte digitali anche a siti web o web app terze parti, in modo tale da rendere più comodo il login per determinati servizi, estendendo di fatto l’utilizzo del sensore, che fino ad oggi appare davvero limitato, anche su iPhone 5s.

Ancor più importante, però, è la possibilità di personalizzare ogni impronta digitale, in modo da avviare una determinata applicazione. Ad esempio, sbloccando il terminale con il dito indice sarebbe possibile lanciare direttamente l’applicazione fotocamera, mentre con un altro dito si potrebbe continuare a sbloccare il terminale normalmente. Insomma, in questo modo le dita di una mano diventerebbero delle vere e proprie scorciatoie per lanciare velocemente determinati applicativi. La verità sulle novità presentate da Samsung e da molti altri produttori saranno svelate nel corso di IFA 2014, che Macitynet seguirà direttamente con i suoi inviati sul posto e con articoli dedicati, video e fotogallerie che verranno pubblicati su queste pagine.

galaxy note 4

 

Offerte Speciali

AirPods 2 con custodia a ricarica wireless al prezzo minimo: 196,90 €

AirPods 2 quasi a metà prezzo e al minimo storico, 99 euro

Su Amazon gli AirPods 2 senza custodia di ricarica wireless vanno al minimo storico: solo 99 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,938FollowerSegui