fbpx
Home Macity AggiornaMac Suitcase Fusion 5 e il client di Universal Type Server gestiscono i...

Suitcase Fusion 5 e il client di Universal Type Server gestiscono i font TypeKit

Extensis ha rilasciato aggiornamenti per Suitcase Fusion 5 e per il client di Universal Type Server, offrendo agli utenti della Creative Cloud di Adobe l’accesso ai font TypeKit direttamente nel flusso di lavoro gestibile con le due applicazioni di font management. Con pochi click è possibile cercare, individuare, taggare, visualizzare le anteprime e scegliere i font Typekit direttamente dagli applicativi professionali per la gestione dei caratteri.

Oltre alle funzioni citate, tutte e due i programmi permettono di attivare “QuickMatch” per eseguire ricerche sui font per similitudini e “QuickComp”, funzione che permette di creare pagine campione con i caratteri desiderati.

Le applicazioni di Extensis integrano funzionalità specifiche per i software Adobe (InDesign, Photoshop, Illustrator e InCopy), offrendo le librerie TypeKit direttamente in queste applicazioni, permettendo anteprime WYSIWYG e il cambio di font nei layer di testo dei documenti. Oltre all’integrazione con la Creative Cloud, le versioni aggiornate di Suitcase Fusion 5 e Universal Type Client 4 integrano compatibilità per il nuovo OS X 10.9 Mavericks.

TypeKit (ora una società Adobe) offre per l’hosting di caratteri utilizzati da molti siti web che ricorrono a fogli stile di font scaricabili sfruttando la proprietà @font-face. L’azienda offre un servizio cloud semplice da usare, basato su abbonamenti (con varianti per diverse esigenze e differenti piani di prezzo) mettendo a disposizione una vasta collezione di caratteri di qualità utilizzabili da sviluppatori e web designer. Adobe offre i font TypeKit con un servizio indipendente, integrato in Adobe Cloud, con un meccanismo che consente di sfruttare vari servizi (fotoritocco e condivisione) via web.

Suitcase fusion

 

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,369FansMi piace
94,642FollowerSegui