Tim Cook cambia il nome del suo profilo Twitter in Tim Apple

Tim Cook cambia il suo profilo Twitter in Tim Apple

Sul momento non ha detto nulla, eppure la risposta di Tim Cook all’errore del presidente Trump è appena approdata sui social. È delle più spiritose: Tim Cook ha cambiato il nome sul suo profilo Twitter, aggiungendo una mela al nome Tim, così da diventare Tim Apple.

Nel corso delle scorse ore ha creato un vero e proprio polverone, di quelli divertenti, l’errore del presidente USA Trump, che nel rivolgersi al CEO della Mela lo ha chiamato Tim Apple, sostituendo il nome della società al cognome.

Il siparietto continua adesso ad opera dello stesso Cook, che non aveva avuto alcuna reazione sul momento, ma che ha deciso adesso di cambiare il nome del suo account su Twitter da Tim Cook a ‘Tim ’, con uno scherzoso riferimento alla gaffe presidenziale delle scorse ore. Da parte di Cook, il cambio di nome potrebbe essere visto anche come una strategia di Apple di accaparrarsi le simpatie del presidente.

Tim Cook cambia il suo profilo Twitter in Tim Apple

Non bisogna dimenticare, infatti, che secondo gli osservatori USA Tim Cook è tra gli artefici del riavvicinamento in corso che forse poterà alla fine delle ostilità commerciali tra USA e Cina. Ed ora il Presidente USA celebre per le sue posizioni conservatrici se non reazionarie su immigrazione, identità di genere e di sesso, ambiente e clima, nazionalista sulle politiche commerciali estere e molto altro ancora, ringrazia pubblicamente Tim Apple quasi fossero ormai diventati amici e confidenti.

Articolo precedentePiratata la versione 4K di Aquaman, forse scoperto come aggirare la protezione Apple su iTunes
Articolo successivoApple ha brevettato un MacBook con sensori biometrici