TomTom Bandit, nuova action cam per creare e condividere video scuotendo iPhone

Con la nuova action cam TomTom Bandit creare e condividere video richiede pochi minuti e non più ore, basta semplicemente scuotere lo smartphone. Impermeabile e compatta può essere installata ovunque, anche sul casco

TomTom Bandit action cam icon 1200

TomTom Bandit è la nuova action cam lanciata dalla società celebre nel mondo per le app di navigazione GPS e cartografia. Impermeabile e compatta può essere installata praticamente ovunque, anche sul casco, grazie a un sistema di montaggio con anello in acciaio a rilascio rapido. Rispetto alle soluzioni concorrenti che richiedono lunghe procedure per il trasferimento dei video, il montaggio e la condivisione, TomTom Bandit semplifica tutti i passaggi che ora richiedono solo pochi minuti invece  di ore.

TomTom Bandit integra un obiettivo grandangolare e un sensore CCD da 16 megapixel, inoltre integra anche un server media che permette di visionare al volo i video appena realizzati direttamente dallo smartphone. È dotata di sensori di movimento integrati e di GPS per trovare e contrassegnare automaticamente i momenti più emozionanti in base alla velocità, all’altitudine, alla forza G, all’ accelerazione e persino in base alla frequenza cardiaca, grazie a un accessorio venduto separatamente. I momenti salienti possono essere contrassegnati anche manualmente con un pulsante posizionato sulla videocamera o con il telecomando, anche questo proposto a parte. Basta scuotere il proprio smartphone iPhone o Android ed è possibile creare al volo video emozionanti pronti per essere condivisi in pochi istanti, in alternativa l’utente può arricchirli aggiungendo musica, titoli ed effetti.

L’action camera TomTom Bandit sarà disponibile su www.tomtom.com e presso i rivenditori selezionati a partire da maggio al prezzo di 429,00 euro. Sarà disponibile in Asia e Pacifico e negli Stati Uniti entro la fine dell’estate.

TomTom Bandit action cam 620