Traduzioni Siri: l’assistente di Apple traduce il parlato in 7 lingue

Con iOS 12 Siri ascolta quello che diciamo e lo traduce in 7 lingue, pronuncia inclusa. Un documento di supporto Apple elenca tutte le combinazioni linguistiche supportate

Su iOS 12 Siri può accendere la torcia

Tra le nuove funzioni introdotte con iOS 12 ci sono anche le traduzioni Siri: possiamo chiedere all’assistente vocale di Apple di ascoltare una frase per poi tradurla in un’altra lingua, frase che viene tradotta sia in testo scritto sullo schermo, ma che Siri può anche pronunciare. Una funzione utile sia per imparare o perfezionare lo studio di una lingua straniera ma che può tornare utile anche per traduzioni al volo in caso di necessità.

A partire dall’italiano possiamo chiedere a Siri di tradurre testo e parlato in 7 lingue: oltre all’inglese anche spagnolo, tedesco, francese, russo, cinese mandarino e portoghese brasiliano. Un documento di supporto Apple aggiornato elenca tutte le combinazioni linguistiche per la funzione di traduzioni Siri.

Traduzioni Siri: l’assistente di Apple traduce il parlato in 7 lingue

  • Da italiano a Inglese, Mandarino, Spagnolo, Tedesco, Francese, Russo e Portoghese (Brasile)
  • Da russo a inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano e portoghese
  • Da inglese a mandarino, spagnolo, tedesco, francese, italiano, giapponese, russo, portoghese brasiliano e arabo
  • Da spagnolo a inglese, cinese (mandarino), tedesco, francese, italiano, russo e portoghese (Brasile)
  • Da francese all’inglese, cinese (mandarino), spagnolo, tedesco, italiano, russo e portoghese brasiliano
  • Da tedesco a inglese, mandarino, spagnolo, francese, italiano, russo e portoghese brasiliano
  • Da cinese mandarino all’inglese, spagnolo, tedesco, francese e italiano
  • Dall’arabo all’inglese
  • Da giapponese a inglese

Ricordiamo che le traduzioni Siri sono disponibili con iOS 12 su iPhone e iPad, purtroppo invece non sono disponibili su macOS e quindi sui computer della Mela. L’assistenza vocale di Apple nato su iPhone e poi sbarcato su iPad, è arrivato solo dopo diversi anni anche su Mac, così sui computer di Cupertino offre ancora una serie limitata di funzioni.

Quando HomePod sarà commercializzato anche in Italia le traduzioni Siri risulteranno disponibili anche sullo speaker smart marchiato Apple.