TSMC produrrà il chip A8X di iPad Pro da 12,9 pollici?

chip A8X

Sembra sarà TSMC a produrre il nuovo processore A8X per il futuro iPad da 12,9 pollici, nuovo tablet più grande rispetto all’Air che arriverà sul mercato nel 2015

Taiwan Semiconductor Manufacturing Company (TSMC) si occuperà di produrre i nuovi chip A8X che saranno implementati sul tanto chiacchierato iPad “Pro” con display da 12,9 pollici. A riferirlo è il solitamente poco affidabile Digitimes spiegando che il processore di nuova generazione progettato da Apple sarà destinato all’iPad più grande che dovrebbe essere rilasciato nei primi mesi del 2015.

Fonti vicine alla produzione affermano che il chip viene realizzato con lo stesso processo a 20 nanometri utilizzato per costruire il processore A8 che attualmente troviamo su iPhone 6 e Plus ma, nonostante questo, sembra essere più difficile da produrre: ciò ha costretto Apple a ritardarne il lancio sul mercato in quanto ha preferito concentrare maggiormente gli sforzi nel cercare di soddisfare la forte domanda di iPhone 6 Plus, dispositivo che sembra stia riscuotendo un successo sempre più crescente, in misura inaspettata, pare, anche per Apple stessa.

Che il nuovo iPad più grande montasse un più potente processore se ne parlava già lo scorso mese, anche se soltanto di recente si puntava più ad un utilizzo dello stesso per il più piccolo iPad Air 2, nuova generazione del tablet che verrà molto probabilmente mostrato al mondo nel Keynote di Apple di domani, evento che potrà essere seguito in diretta su Macitynet a partire dalle ore 18 su questa pagina: non è comunque escluso che lo stesso processore possa essere integrato in entrambi.

chip A8X