fbpx
Home iPhonia iPhone Uber, sciopero Europeo contro la app per trasporti

Uber, sciopero Europeo contro la app per trasporti

Mezza Europa è in sciopero contro Uber, l’applicazione che ha rivoluzionato negli ultimi mesi il trasporto all’interno delle più trafficate città, con strascichi polemici non indifferenti che hanno non solo animato il dibattito (compreso quello italiano) ma anche portato la valutazione della società a cifre elevatissime, circa 17 miliardi di euro secondo le ultime stime. Oggi i tassisti di Milano, ma anche quelli di Parigi, Londra, Madrid e Berlino sciopereranno fino alle 22 per protestare contro Uber, che – secondo il loro punto di vista – starebbe aggredendo il mercato con tariffe non allineate alla media e con modalità illegali, che sfrutterebbero in maniera impropria la normativa riguardante le attività di noleggio con conducente (Ncc). Un dibattito molto acceso anche in Italia, a Milano, dove il sindaco Pisapia, il presidente della regione Lombardia Roberto Maroni e il ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi si sono schierati a favore dei tassisti milanesi, colpiti dalla diffusione e utilizzo della app.

Allo scipero Uber ha risposto duramente e provocatoriamente, offrendo uno sconto del 20% a tutti coloro che oggi decideranno di utilizzare il servizio di Ncc. Inoltre Benedetta Arese Lucini, general manager Italia di Uber, ha dichiarato al Sole24ore: “Questo sciopero mostra i limiti dell’attuale mercato dei trasporti urbani, che è rigido e bloccato da logiche corporative. In questo contesto, l’unico a rimetterci è il consumatore. Anziché protestare contro il cambiamento, dovremmo pensare a un futuro che sia sinonimo di innovazione, trasparenza e flessibilità. Gli utenti metropolitani in Europa chiedono più flessibilità e scelta. Noi offriamo una soluzione innovativa che assicura velocità, sicurezza e affidabilità, sfruttando le potenzialità della tecnologia digitale. Uber provvederà a intensificare la vigilanza affinché il servizio sia sempre sicuro per i conducenti e gli utenti”.

Per chi non la conoscesse, Uber è un’applicazione (disponibile per iPhone a questo link) che permette in pochi click di contattare l’auto più vicina (in Italia solo a Milano e Roma) e di concordare un servizio di trasporto con tariffa certa e concordata al momento della chiamata, pagamento immediato durante la prenotazione e tracciamento degli spostamenti dell’auto in arrivo via GPS.

uber-car

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui