Utenti Apple Pay stimati a 253 milioni, prevista crescita del 200%

Aumentano gli utenti Apple Pay e le banche supportate: Gene Munster prevede che il servizio di pagamenti Apple crescerà del 200% nel prossimo anno, anche perché è l’unico ad offrire tutti e 5 i “pilastri di pagamento”

Fineco Apple Pay

Apple Pay diventerà una parte sempre più importante del settore Servizi di Cupertino: stimati 253 milioni di utenti Apple Pay nel mondo con una crescita delle transazioni prevista del 200% nei prossimi 12 mesi.

Negli ultimi tre trimestri fiscali Apple Pay è cresciuto con percentuali impressionanti pari al 500%, 400% e 300% per quanto riguarda le transazioni. Anche se Cupertino non annuncia i numeri in dettaglio durante l’ultima presentazione dei risultati finanziari Tim Cook ha dichiarato che sono state effettuate oltre 1 miliardo di transazioni, il triplo rispetto al terzo trimestre dello scorso anno.
Utenti Apple Pay stimati a 253 milioni, prevista crescita del 200%A leggere i numeri e fornire previsioni sulla piattaforma di pagamento Apple è Gene Munster. Secondo l’analista a livello globale solo il 20% degli utenti smartphone usa il proprio terminale come portafoglio ma prevede che questa percentuale aumenterà fino all’80% in futuro.

In confronto gli utenti Apple Pay sono stimati al 31% di chi possiede un iPhone, in aumento rispetto al 25% del 2017. Crescono gli utenti Apple Pay, così come le banche supportate, ora sono 4.900, ma la parte del leone nella crescita del servizio è dovuta all’espansione internazionale in corso. Dei 253 milioni di utenti Apple Pay nel mondo, Munster calcola il 15% negli USA pari a 38 milioni, mentre il restante 85% pari a 215 milioni è fuori dagli States.
Utenti Apple Pay stimati a 253 milioni, prevista crescita del 200%Attualmente è disponibile in 24 nazioni che diventeranno presto 25 con l’arrivo in Germania. La crescita di Apple Pay proseguirà anche perché Munster rileva che è l’unica piattaforma ad offrire tutti e 5 i “pilasti di pagamento”: mobile, desktop, all’interno delle app, peer to peer per i trasferimenti di denaro tra persone con Apple Pay Cash, infine anche in negozi e punti vendita.