Spot Apple Pay Cash, inviare soldi è facile come scrivere un messaggio

Il nuovo spot Apple Pay Cash dura solo 18 secondi, perfetto per mostrare quanto è facile e veloce inviare denaro a un altro utente

Spot Apple Pay Cash, inviare soldi è facile come scrivere un messaggio

Parola d’ordine velocità e facilità d’uso: per il nuovo spot Apple Pay Cash la multinazionale di Cupertino ha pubblicato un nuovo spot intitolato Dinner, solamente 18 secondi per mostrare nel modo più semplice e convincente quanto è semplice e rapido inviare soldi ha un’altra persona.

Come negli spot Apple Pay Cash precedenti, anche in questo nuovo breve video che inseriamo nell’articolo viene mostrata una conversazione solo testuale, un rapido scambio di chat tra due utenti. Il primo dichiara che il conto della cena spetta a lui e invia 55 dollari. L’altra persona risponde al volo ribattendo che il conto spetta a lui restituendo i 55 dollari.

Si innesca un rapido scambio di chat in Messaggi, con ogni invio e ricezione accompagnati dal caratteristico avviso sonoro, in cui i due interlocutori ricevono e rispediscono al mittente i 55 dollari della cena

Si tratta del quinto spot Apple Pay Cash pubblicato da Apple, che segue i primi 4 rilasciati nella metà di luglio: tutti fanno parte della serie intitolata Just Text Them the Money.

Per Consumer Reports Apple Pay Cash è la migliore piattaforma di pagamento P2PCupertino ha introdotto Apple Pay Cash con iOS 11.2 per il momento solo in USA. I soldi ricevuti possono essere utilizzati per acquisti pagati tramite Apple Pay oppure trasferiti sul conto corrente. Il servizio di trasferimento denaro di Apple da persona a persona è già stato valutato come il migliore da Consumer Reports, associazione che tutela i consumatori statunitensi molto simile al nostrano Altro Consumo.

Per il momento non ci sono anticipazioni sulla possibile data di arrivo di Apple Pay Cash in Italia. Le prime voci risalgono al mese di febbraio di quest’anno quando sono apparse le schermate del servizio nella nostra lingua ma da allora non ci sono stati ulteriori aggiornamenti o indiscrezioni.