La Maserati elettrica sfiderà Tesla

Maserati è interessata al settore delle auto elettriche: nel 2019 inizierà a produrre la versione elettrica di Maserati Alfieri, ma per la messa su strada non se ne parla fino al 2020

Maserati elettrica
[banner]…[/banner]

Ci sarà anche una Maserati elettrica. Lo ha rivelato Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, in un’intervista a Bloomberg, anticipando l’aggiunta al catalogo di un’autovettura Maserati elettrica entro il 2019.

Quella che dovrebbe essere soltanto la prima di una lunga serie di automobili che potrebbero togliere una fetta di mercato all’attuale dominatore Tesla sarà una versione elettrica della Maserati Alfieri, autovettura ideata per festeggiare il centenario della Casa del Tridente che prende il nome da uno dei cinque fratelli Maserati, fondatori dell’omonima casa automobilistica.

Maserati elettrica

Il concept di quest’auto, di cui alleghiamo un’immagine in calce all’articolo, è stato svelato al Salone di Ginevra nel 2014 mentre la produzione è stata avviata nel maggio dello stesso anno. Per quanto riguarda la versione elettrica, non se ne parlerà fino al 2019, con la messa su strada soltanto dopo il 2020.

Marchionne ha precisato che tutto ciò comunque non innescherà una trasformazione della società: l’intenzione è quella di rimanere fedeli alle automobili a benzina, mentre la Maserati Alfieri elettrica sarà da considerarsi piuttosto un esperimento.

Maserati elettrica