Whatsapp iPhone 6 è finalmente disponibile in App Store, ma rimane la conferma di lettura

Whatapp iPhone 6 è finalmente in App Store, con supporto nativo agli schermi da 4,7 e 5,5 pollici; rimane, purtroppo, la doppia spunta blu, per la conferma di lettura. Si scarica gratis da qui.

A quasi due mesi dal rilascio sul mercato dei due nuovi smartphone Apple, avvenuto il 19 settembre scorso in USA, Whatsapp iPhone 6 è finalmente in App Store, ottimizzato per i display da 4,7 e 5,5 pollici. Gli utenti potranno finalmente dire addio a scritte enormi, ma rimane la tanto criticata conferma di lettura dei messaggi con doppia spunta blu,  invece disattivabile nell’ultima versione dell’app per Android.

La nuova versione di Whatsapp ottimizzata per iPhone 6 e iPhone 6 Plus è identificata dal numero 2.11.14 e pesa circa 35 MB. Tra il changelog, ovviamente, la nota più interessante è data dal supporto nativo ai nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus, che permette di avere un testo più piccolo e non più zoomato come in passato. Tra gli altri cambiamenti, invece, si ravvisano i classici bug e crash fix. Rimane, purtroppo, la conferma di lettura dei messaggi obbligatoria, simboleggiata dalla doppia spunta blu. Quasi certamente, con il prossimo aggiornamento sarà resa facoltativa, proprio come avvenuto per l’ultima versione di Whatsapp disponibile per Android.

L’aggiornamento può essere scaricato direttamente da iPhone aprendo l’App Store, mentre non viene ancora segnalato sulle pagine iTunes da Safari e da Mac. Non resta che attendere il prossimo upgrade per eliminare la conferma di lettura obbligatoria, ma per il momento è possibile godersi, quantomeno, una grafica più nitida e appositamente creata per iPhone 6.

Whatsapp è disponibile in App Store gratis a questo indirizzo.

whatsapp iphone 6