fbpx
Home Macity Internet WhatsApp sarà utilizzabile da più dispositivi contemporaneamente

WhatsApp sarà utilizzabile da più dispositivi contemporaneamente

WhatsApp è probabilmente l’app di messaggistica più popolare al mondo, ma un suo difetto è ad esempio l’impossibilità di usarla contemporaneamente su più dispositivi, senza bisogno di avere una connessione attiva sul dispositivo principale. Molti servizi concorrenti offrono funzionalità migliori e da tempo in tanti chiedono la possibilità, ad esempio, di usare WhatsApp anche senza necessariamente essere collegati con il telefono vicino.

Il sito WABetaInfo segnala che gli utenti delle versioni beta di WhatsApp web e Android stanno già testando una funzionalità che consente l’uso del servizio senza che il telefono associato sia permanentemente connesso. Questo consentirebbe di usare il sistema di messaggistica in nuovi modi ed è solo un primo passo verso altre funzionalità che permetteranno di usare lo stesso sistema di messaggistica fino a 4 dispositivi contemporaneamente (telefono cellulare, tablet, computer e browser). Facebook (l’azienda proprietaria di WhatsApp) a quanto pare lavora da tempo su questa novità e ora sarebbe pronta per una più ampia fase di testing.

WhatsApp sarà utilizzabile da più dispositivi contemporaneamente

WhatsApp ha recentemente aggiornato i termini di servizio e la privacy policy per il 2021, con l’obbligo per gli utenti di accettarli entro l’8 febbraio 2021 pena l’impossibilità di usare i suoi servizi. L’obiettivo è una maggiore condivisione dei dati con Facebook. Gli aggiornamenti ai termini di servizio prevedono modalità con le quale vengono trattati i dati e come le aziende che si servono di Whatsapp Business possono usare i servizi di Facebook per la gestione della chat.

In Europa a quanto pare i nuovi termini di servizio e dell’informativa privacy non comportano modifiche alle modalità di condivisione dei dati di WhatsApp. Un portavoce dell’azienda ha riferito: “Non ci sono modifiche alle modalità di condivisione dei dati di WhatsApp nella Regione europea (incluso il Regno Unito) derivanti dall’aggiornamento dei Termini di servizio e dall’Informativa sulla privacy. WhatsApp non condivide i dati degli utenti WhatsApp dell’area europea con Facebook allo scopo di consentire a Facebook di utilizzare tali dati per migliorare i propri prodotti o le proprie pubblicità”.

WhatsApp sarà utilizzabile da più dispositivi contemporaneamente

Nell’informativa privacy che spiega quali informazioni condivide (all’ìnfuori dell’Europa), affermando di condividere solo a”lacuni tipi di informazioni” con le aziende di Facebook. “Le informazioni che condividiamo con le altre aziende di Facebook includono le informazioni sulla registrazione dell’account (come il numero di telefono), i dati delle transazioni, informazioni relative ai servizi, informazioni su come interagisci con gli altri utenti (comprese le aziende) quando utilizzi i nostri Servizi, informazioni sul tuo dispositivo mobile e sul tuo indirizzo IP. Possono includere anche altre informazioni indicate nella sezione “Informazioni raccolte” dell’Informativa sulla privacy o raccolte previa comunicazione o con il tuo consenso”.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,985FansMi piace
93,611FollowerSegui