WhatsApp vuole fare soldi: società e bot ci scriveranno in chat?

WhatsApp è ancora alla caccia di soluzioni per fare soldi, questa volta si pensa alla strada dei messaggi bot per il business. Sembra che le aziende possano contattare direttamente gli utenti

whatsapp crittografia backdoor
[banner]…[/banner]

Secondo quanto riportato da Reuters, Facebook avrebbe iniziato a sperimentare modi per far soldi con WhatsApp. Si tratterebbe di un ritorno alle origini; gli utenti di lungo corso ricorderanno, infatti, che almeno inizialmente l’applicativo aveva un costo di 99 centesimi all’anno. Questa volta, però, non si tratta di introdurre nuovamente canoni o quote annuali, bensì di sfruttare i messaggi bunsiness.

In particolare, sostiene il rapporto, WhatsApp starebbe sperimentando un sistema che consente alle aziende di contattare direttamente i consumatori. A dichiararlo alcune delle start up coinvolte nel processo di sperimentazione. In particolare, stando a quanto dichiarato da Umer Ilyas, co-fondatore di Cowlar Inc, il sistema sarebbe in fase di test in alcune zone remote del paese, dove però l’applicativo è particolarmente popolare.

Le stesse voci vengono poi corroborate anche da un recente rapporto di Mashable, che suggerisce addirittura una versione WhatsApp per Business, già in fase di test in India. Si tratta di un approccio simile a quello che Facebook ha messo in atto con la piattaforma Messenger, che ha portato a un afflusso di bot legati al mercato business, nel corso dell’ultimo anno. WhatsApp, però, è più popolare di Messenger in molte parti del mondo, India compresa; è, verosimile pensare che Facebook, anche per questo sistema di messaggistica istantanea, stia partendo da quelle regioni per avviare un sistema di bot legati al versante business.

WhatsApp