fbpx
Home News Windows 10, si può provare già sui Mac con Parallels Desktop e...

Windows 10, si può provare già sui Mac con Parallels Desktop e VMWare Fusion

La versione preliminare di Windows 10 può essere testata sui virtualizzatori per Mac come Parallels Desktop e VMWare Fusion. La Tech Preview consente di testare le funzionalità del nuovo sistema e il download è libero a tutti: basta iscriversi al programma Windows Insider Program, servizio che dà diritto a ricevere gli aggiornamenti di questa versione sviluppo e fornire a Microsoft feedback sul funzionamento del nuovo sistema.

Essendo una versione preliminare, gli ambienti virtuali sono l’ideale per testare il nuovo sistema, senza necessariamente sprecare una macchina vera e propria per i test. La procedura di installazione è simile a quella necessaria per installare Windows 8 e quindi non si incontreranno grandi difficoltà: basta scaricare e indicare ai virtualizzatori l’immagine .ISO con il sistema e seguire le procedure indicate a schermo.

Parallels specifica in un documento tecnico le istruzioni da seguire, anche se al momento non garantisce la compatibilità assoluta esssendo il sistema nelle fasi di sviluppo; anche VMWare ha preparato un documento, indicando dettagli e avvisi simili.

Ricordiamo che l’attuale Tech Preview di Windows 10 “scade” il 15 aprile del 2015: dopo questa data, bisognerà passare a nuove versioni o a quella definitiva quando questa sarà rilasciata.

Windows virtualizzato

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro. Prezzi interessanti anche per gli iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,276FollowerSegui