WWDC di Giugno: la conferenza degli sviluppatori cresce

logomacitynet1200wide 1

Interessa agli sviluppatori ma non solo, è il WWDC che Apple dall’anno scorso ha fatto traslocare a San Francisco.

Dal 28 giugno al 2 luglio molti avranno un ottimo motivo per visitare la capitale della Silicon Valley e godersi l’evento, soprattutto da quest’anno, visto che il Macworld Expo di Boston è più una speranza dell’organizzatore IDC Expo che una certezza per il panorama Mac mondiale, dopo la non partecipazione di Apple.

E’ solo di pochi giorni fa la notizia che la fiera di Boston andrà  a condividere nelle stesse date (12-15 luglio) il meeting di metà  anno della SAP (50 spazi espositivi su 82 dedicati all’azienda tedesca, e non è detto che i restanti 32 siano dedicati a quella di Cupertino).

Ebbene, per il WWDC, Apple ha già  annunciato i prezzi per partecipare, con interessanti sconti per chi prenota il suo badge fin d’ora e fino a tutto il mese d’aprile:

WWDC 2004 e-ticket (sessioni video comprese) a 1.300 dollari (dal primo maggio costerà  1.600 dollari)

WWDC 2004 Getting Started Bundle (WWDC e-ticket più ADC Select Membership) a 1.700 dollari (dal primo maggio costerà  2.000 dollari)

ADC Premier Membership (comprende naturalmente un WWDC e-ticket) a 3.500 dollari

WWDC e-ticket 5-Pack (cinque WWDC e-tickets al prezzo di quattro, ovvero sconto del 20%) a 5.180 dollari, disponibile solo fino al 30 aprile

Student Scholarship (accesso gratuito agli studenti maggiorenni, ci si può registrare fino al 12 marzo)

Chi non avesse mai presenziato ad un precedente WWDC, può farsi un idea di cosa accade guardando gratuitamente una delle seguenti sessioni del 2003 in formato QuickTime: “Tuning Software with Performance Tools“, “Introduction to Developing Applications with Cocoa“, “How to Write a Modern Carbon Application“, “OpenGL Optimizations“, “Mac OS X Server Overview“, “Creating Great Java Applications on Mac OS X” e “The Pro in QuickTime Pro“. Basta registrarsi come “View ADC TV – WWDC 2003 Sampler” nel sito di ADC.

Articolo precedenteMicrosoft Office:mac 2004: altri dettagli in attesa della suite
Articolo successivoYuburner 0.6.2 semplicissimo e gratuito per masterizzare CD e DVD