Xiaomi Mi Mix 3 avrà più memoria RAM di un MacBook Pro

Deve ancora essere presentato ma Xiaomi Mi Mix 3 avrà più memoria RAM di un MacBook Pro: lo anticipa il costruttore per scaldare le aspettative degli appassionati

E’ questo Xiaomi Mi Mix 3?

Si avvicina la presentazione del prossimo Xiaomi Mi Mix 3, terminale che nelle precedenti versioni ha fatto parlare di sé per il design assolutamente futuristico. Macitynet ha recensito il secondo modello, ma mancano ormai pochi giorni alla presentazione del nuovo Mi Mix 3. Sarà presentato il 25 ottobre prossimo, ma oltre alle immancabili anticipazioni in rete, sono già molte le informazioni note sul dispositivo.

E’ direttamente il produttore a rilasciare in rete immagini teaser con cui stuzzicare la fantasia degli utenti. Si scopre, ad esempio che Xiaomi Mi Mix 3 supporterà le reti 5G e sarà il primo smartphone al mondo con 10GB di RAM. Xiaomi ha confermato ufficialmente la notizia via account Weibo, come evidenzia anche gizmochina, citando le due caratteristiche che andranno ad affiancare quelle già note: sarà un terminale con frontale interamente ricoperto dal display, e un meccanismo a scomparsa per la gestione delle fotocamere.

Xiaomi Mi Mix 3, avrà 10 GB di RAM e supporterà le reti 5G

Al momento non sappiamo se la versione da 10 GB sarà quella standard o se, probabilmente, si tratterà di una versione pro o top di gamma: magari sarà rilasciato anche in versioni con 6 o 8 GB di RAM.

In ogni caso la caratteristica già annunciata dei 10GB di RAM conferma ancora una volta l’inarrestabile corsa dell’universo Android verso specifiche hardware sempre più spinte ed estreme. Anche Apple continua a intrudurre miglioramenti e nuove funzioni in iPhone ma, grazie all’elevata ottimizzazione tra hardware e software, è in grado di ottenere prestazioni simili e in numerosi casi superiori ai terminali top Android, con dotazioni di RAM sensibilmente inferiori, spesso la metà o anche meno dei terminali monstre del robottino verde. Per esempio iPhone XS Max e XS che finora hanno ottenuto i punteggi più elevati con tutti i principali test di benchmark, sono dotati di 4GB di RAM.

Tornando a Xiaomi Mi Mix 3 non sono invece trapelate informazioni sul processore, che potrebbe comunque essere lo Snapdragon 845. Xiaomi Mi Mix 3 sarà inoltre equipaggiato con un sistema di riconoscimento facciale 3D grazie alla sua fotocamera frontale, mentre un sensore per le impronte digitali potrebbe essere nascosto al di sotto del display. Il dispositivo arriverà in Cina il prossimo 25 ottobre, ma la speranza è che naturalmente possa varcare anche i nostri confini. Xiaomi Mi Mix 2 e Xiaomi Mi Mix 2s sono venduti anche da Amazon Italia, ragion per la quale non sembrano esserci dubbi per l’arrivo del 3.

Naturalmente, offriremo una copertura completa del terminale non appena sarà ufficiale, con tanto di foto del dispositivo e caratteristiche tecniche complete.