fbpx
Home Macity Speciali ABC Production tra innovazione e creatività, grazie alla collaborazione con Espero

ABC Production tra innovazione e creatività, grazie alla collaborazione con Espero

ABC Production è un’agenzia di comunicazione che coniuga la tradizione nelle tecniche di produzione all’innovazione offerta dalle moderne tecnologie. Nata a Milano nel 1962 come fotolito, ha saputo adattarsi ai costanti cambiamenti del settore della comunicazione, fino a integrare un reparto creativo. Ad oggi vanta uffici in 3 continenti con un organico di oltre 60 collaboratori. Si tratta di professionisti di alto livello, costantemente aggiornati grazie alla collaborazione con Èspero, realtà leader in Italia per la didattica di ambito informatico e la formazione professionale.

Com’è cominciata l’avventura di ABC?
“Io e mio fratello Sergio abbiamo fondato ABC s.r.l. nel 1962 come zincografia, ma in pochi anni abbiamo deciso di convertirla a fotolito. Abbiamo iniziato la produzione con alcuni collaboratori in un seminterrato milanese in zona Porta Romana, occupandoci principalmente di attività di prestampa in collaborazione con le agenzie pubblicitarie. In ABC ci occupavamo già di impaginazione e fotoritocco prima di procedere con la produzione dei cliché, ovvero i supporti destinati alla stampa tipografica”. Parla Giorgio Necchi, co-fondatore di ABC.

Pensa che ABC sia riuscita a tenere il passo coi tempi?
“ABC è sempre stata una early adopter per quanto riguarda le nuove tecniche di produzione. Nel 1987 abbiamo cominciato a usare pellicole per il mondo offset e i rotocalchi per la stampa indiretta. Siamo stati la prima società in Europa a utilizzare il sistema integrato Sigma 6000, che offriva una più ampia possibilità di elaborazione immagini e la verifica immediata dei risultati, aiutando a comprimere i tempi di produzione.
Negli anni ’90, per restare al passo coi tempi, abbiamo eliminato le pellicole per passare alla trasmissione di file digitali. Inoltre abbiamo trasferito gli uffici di ABC nella sede attuale (Via Alamanni 16/2, una traversa di Ripamonti) ampliando la nostra offerta in collaborazione con uno studio fotografico e un’agenzia web”.

Quali sono le innovazioni affrontate dall’agenzia negli ultimi anni?
“Si è deciso di affrontare un cambio di gestione, incaricando Paolo Necchi a nuovo amministratore delegato.
Grazie a lui ABC srl ha subito molte rivoluzioni, fino a diventare l’attuale ABC Production”.  “ABC non è più una mera agenzia di produzione, ma una agenzia di comunicazione. Negli ultimi anni abbiamo istituito un reparto creativo nel quale collaborano tra loro giovani talenti. Con loro è stato possibile gestire progettazioni complesse, come ad esempio l’allestimento per le vetrine fall-winter di Stefanel: partendo dal briefing abbiamo seguito tutti gli aspetti del progetto, dalla realizzazione grafica alla produzione” interviene Paolo Necchi, amministratore delegato di ABC.

“Ci siamo anche resi conto che la formazione professionale delle nostre risorse è un investimento indispensabile per poter crescere e sfruttare sempre al massimo le tecnologie disponibili al fine di offrire il meglio per i nostri clienti. Per questo motivo ci siamo rivolti ad Èspero (Apple e Adobe Authorized Training Center) per l’erogazione di corsi sui programmi Adobe e Maxon.

Cosa ci si deve aspettare da ABC per il futuro?
Crediamo che la creatività sia il futuro del settore comunicativo. Creatività intesa non solo come realtà astratta e concettuale ma soprattutto innovazione: innovazione dei materiali, dei supporti, dei metodi di produzione, delle tecnologie e competenze. Bisogna saper cambiare attivamente il futuro della propria azienda, sfruttare tutte le opportunità che il futuro offre e penso che ABC sia una realtà flessibile in grado di adattarsi velocemente alle esigenze del mercato”.

ABC Production espero

 

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,664FansMi piace
94,043FollowerSegui