Home iPhonia Apple Watch Con watchOS 2 rubare Apple Watch sarà inutile

Con watchOS 2 rubare Apple Watch sarà inutile

Con watchOS 2, Apple Watch diventerà totalmente inutile se rubato. La novità non è stata annunciata direttamente dalla società durante la WWDC15 appena conclusa, tuttavia compare in fondo alla pagina ufficiale di anteprima delle novità dedicata agli sviluppatori.

Si legge: «Proteggi il tuo orologio con il blocco attivazione. WatchOS 2 include una nuova funzione di sicurezza: ora per attivare Apple Watch servono l’ID Apple e la password di iCloud, perciò i tuoi dati restano al sicuro anche se perdi l’orologio o se ti è stato rubato.»

Si tratta sostanzialmente della stessa funzione “Blocco Attivazione” introdotta da Apple appena due anni fa con iOS 7 che, collaborando con Apple ID e iCloud, rende impossibile ripristinare i dispositivi in caso di furto o smarrimento senza conoscere la password dell’account associato. Se ancora per tutta l’estate un Apple Watch rubato potrà più o meno facilmente essere ripristinato come nuovo, a partire dal rilascio di watchOS 2 sarà inutile rubare un orologio aggiornato all’ultima versione in quanto non potrà essere sbloccato né tantomeno utilizzato sbirciando i dati dell’utente nè essere ripristinato come nuovo.

Antifurto WatchOS 2

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 256 GB nei colori argento e oro al minimo storico: 977 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 977 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,962FollowerSegui