Apple ha diramato gli inviti alla stampa per la WWDC19

Inviati alla stampa gli inviti per partecipare alla conferenza sviluppatori che si svolgerà a San Jose dal 3 giugno. Confermato il consueto keynote di apertura.

Apple ha diramato gli inviti alla stampa per la WWDC19

Apple ha inviato alla stampa gli inviti per la Worldwide Developers Conference (WWDC) 2019, la conferenza sviluppatori che si svolgerà a San Jose (California) dal 3 al 7 giugno 2019. Era forse scontato ma Apple ha confermato che il primo giorno ci sarà il consueto keynote di apertura, evento nel corso del quale – tra le altre cose – dovrebbero essere presentate in anteprima le beta  di iOS 13, macOS 10.15, watchOS  6 e tvOS 13.

La 30a edizione della annuale WWDC si terrà presso il McEnery Convention Center di San Jose. A partire dal 3 giugno sviluppatori provenienti da ogni parte del mondo avrano l’opportunità di scoprire nuove tecnologie Apple, novità relative ai linguaggi di programmazione come Swift, alle API di sviluppo, settori quali apprendimento automatico, realtà aumentata, salute e benessere.

Il programma di quest’anno prevede sessioni tecniche, laboratori pratici e relatori di spicco. L’evento si svolge a Pochi minuti di distanza dalla nuova sede centrale di Apple a Cupertino, e permetterà agli sviluppatori di confrontarsi con migliaia di ingegneri Apple, offrendo l’opportunità di incontrarli e discutere con loro per l’intera durata della conferenza.

Apple ha diramato gli inviti alla stampa per la WWDC19

Come già accauduto in passato, il McEnery Convention Center funzionerà da “hub” per le migliaia di partecipanti alla WWDC. Si trova in un punto strategico, con buone opzioni per hotel, ristoranti e intrattenimento, tutte a pochi passi di distanza. In aggiunta al keynote, ai raduni, alle sessioni e ai laboratori per gli sviluppatori, Apple collabora con la città di San Jose e le imprese locali per eventi vari che si terranno a San Jose nel corso di tutta la settimana