Home iPhonia iPhone Apple ha un prototipo di iPhone pieghevole ma non è come immaginate

Apple ha un prototipo di iPhone pieghevole ma non è come immaginate

Nei laboratori di Apple Park gli ingegneri di Cupertino stanno lavorando a un prototipo di iPhone pieghevole, un terminale che avrebbe alcune caratteristiche e funzioni in comune con gli attuali iPhone 11, salvo però impiegare una soluzione completamente diversa da quella vista finora sugli Android pieghevoli più famosi, Galaxy Fold, Huawei Mate X, Galaxy Z Flip e anche Motorola Razr.

La riservatezza del colosso di Cupertino sui prodotti in arrivo è proverbiale, anche fuori dal campo dell’elettronica di consumo, in ogni caso è noto da anni che la società sta lavorando a smartphone pieghevoli, grazie a un buon numero di brevetti depositati e anche costantemente aggiornarti nel corso del tempo. L’anticipazione che svela l’esistenza di un prototipo di iPhone pieghevole precisa che i bordi arrotondati realizzati in acciaio inossidabile richiamano direttamente il design degli iPhone 11.

Recensione Samsung Fold, il pieghevole che cambia le regole del giocoCome questi terminali anche il prototipo di iPhone pieghevole è dotato del sistema di riconoscimento del volto Face ID, solo che non è ospitato nel notch, quindi niente intaglio nero in alto nello schermo. Secondo il leaker Jon Posser i sensori sarebbero ospitati direttamente all’interno della cornice superiore dello schermo, lasciando così il display completamente libero. Ma la differenza più rilevante rispetto agli Android flessibili già in commercio è che il prototipo di Apple è realizzato affiancando due display uniti da un cardine: almeno per ora quindi Cupertino sembra aver scartato i display flessibili che hanno creato non pochi problemi hai primi terminali che ne fanno uso.

In pratica Apple sembrerebbe preferire una soluzione simile a quella di Microsoft Surface Duo, ma già vista anche in campo Android con lo schermo secondario disponibile per alcuni terminali LG. È la prima volta che trapela l’esistenza di un prototipo iPhone pieghevole, così per ora non è dato sapere se si tratta solo di una unità impiegata per testare sistema operativo, funzioni e app dual screen o se invece Cupertino abbia davvero intenzione di lanciare un iPhone pieghevole con doppio schermo ma non flessibile.
L’iPhone pieghevole potrebbe non aver bisogno di cerniera sotto schermoTutti gli articoli di macitynet che parlano di Mac, iPhone, iPad , Apple Watch, Apple TV sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulla conferenza Apple WWDC20 è riassunto in questo articolo. Invece per chi è interessato all’universo Android si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,807FollowerSegui