Apple lancerà iPhone XS e XS Max China Red e poi iPhone XS (PRODUCT)RED

Doppia novità prevista da Cupertino per rilanciare iPhone: un modello speciale di iPhone XS e XS Max China Red dedicato esclusivamente al mercato cinese e, un po’ più in la nel tempo, anche iPhone XS e XS Max (PRODUCT)RED per tutti i mercati

Apple forse lancerà iPhone XS e XS Max China Red e poi iPhone XS (PRODUCT)RED

Previsti in arrivo da Cupertino versioni speciali di iPhone XS e XS Max China Red per il mercato cinese e anche iPhone XS e XS Max (PRODUCT)RED per tutti gli altri mercati.

Delle due novità la prima sarebbe, se verrà confermata, il debutto di una colorazione speciale di iPhone destinata a un solo mercato. Da qui il nome iPhone XS e XS Max China Red, modelli speciali che la multinazionale avrebbe predisposto per rilanciare e sostenere le vendite della gamma iPhone 2018 a pochi mesi dal lancio.

Un refresh di metà ciclo di vita, come indicano in molti, che punta a rendere più competitivi i terminali di Cupertino rispetto ai numerosi nuovi Android previsti in arrivo dal Mobile World Congress 2019 in poi.
I modelli iPhone XS e XS Max China Red rientrerebbero anche nelle iniziative di Apple per sostenere le vendite dei propri terminali sul mercato cinese dove il calo vendite degli smartphone ha colpito più duramente Apple per i prezzi elevati, dovuti anche al cambio sfavorevole. La società è già intervenuta sul listino prezzi del Paese offrendo sconti a grossisti e rivenditori che si sono tradotti in buoni e coupon per gli utenti finali, soprattutto per iPhone XR, operazione che avrebbe già portatp a un miglioramento delle vendite.

Ma mentre l’introduzione di iPhone XS e XS Max China Red è indicata a breve, addirittura entro la fine di febbraio e solo per la Cina, come riporta iPhonehacks, Apple avrebbe già in cantiere anche iPhone XS e XS Max (PRODUCT)RED per tutti i mercati con un lancio che potrebbe avvenire nel keynote Apple del 25 marzo.

Quest’ultima operazione è già stata effettuata da Cupertino per gran parte delle generazioni di iPhone, incluse le ultime due iPhone 7 e iPhone 8. Sembra così logico che Apple ripeta l’operazione anche per la gamma 2018 con iPhone XS e XS Max (PRODUCT)RED di cui parte del ricavato verrà devoluto in beneficienza per debellare HIV e altre malattie infettive negli stati più poveri del pianeta.
Apple «iPhone XR è l’iPhone più venduto ogni giorno dal lancio di ottobre»In realtà occorre ricordare che già in passato Apple ha lanciato in Cina le versioni in color rosso (PRODUCT)RED senza però impiegare questo nome, introducendoli semplicemente come una nuova colorazione tra le altre già offerte. Questo per evitare possibili tensioni con gli utenti e soprattutto con il governo che non vede di buon occhio il problema dell’AIDS e HIV.

Questo spiegherebbe il nome trapelato delle edizioni China Red: si tratterebbe degli stessi identici terminali (PRODUCT)RED ma commercializzati con altro nome e senza essere associati, a livello di distribuzione e marketing, all’iniziativa a scopo benefico. In ogni caso per iPhone 7 (PRODUCT)RED in Cina Tim Cook aveva assicurato che una percentuale del ricavato era comunque devoluta alla campagna, donazioni che presumibilmente sono rimaste valide anche per i modelli successivi e lo saranno anche per quelli in arrivo quest’anno.