fbpx
Home iPhonia Apple Watch Apple Watch S, a marzo arriverà un upgrade parziale?

Apple Watch S, a marzo arriverà un upgrade parziale?

Come da sempre avviene per iPhone, questo mese di marzo Cupertino lancerà un Apple Watch S, vale a dire una versione esteticamente simile, se non identica, ma migliorata internamente. Non si tratta di una indiscrezione ma della previsione di Gene Munster, noto analista di Piper Jaffray.

La maggior parte delle anticipazioni sentite fino a oggi hanno indicato l’arrivo di nuovi bracciali, nuovi colori e anche nuovi materiali ma, per lo più tutti, hanno escluso novità hardware per il primo smartwatch della Mela.
apple watch s
Al contrario secondo Munster, riportato da Business Insider, l’aggiornamento ci sarà ma avverrà con la stessa strategia e lo stesso stile che Cupertino impiega da anni per i propri smartphone: dopo un modello completamente nuovo segue un aggiornamento hardware e funzionale che mantiene però identico il design precedente. Così a marzo dovremmo aspettarci un Apple Watch S esteticamente identico a quelli attuali, o comunque molto simile, con all’interno però componenti aggiornate come il processore, batteria più capiente e, perché no, anche nuove opzioni per cinturini e colori.

Che Apple possa adottare la stessa strategia di cicli di aggiornamento di iPhone anche per Apple Watch sembra un ragionamento plausibile, occorre tenere presente però che fino a oggi il volume delle anticipazioni propende per novità limitate solamente a cinturini e accessori. In aggiunta Munster negli anni si è dimostrato un attento analista per vendite e numeri di bilancio della Mela, meno efficace però nel prevedere i prodotti in arrivo. Ricordiamo che nelle scorse ore sempre Munster ha escluso, unico finora, l’arrivo di un iPhone da 4 pollici nell’evento Apple atteso a marzo.

Apple-Watch-pink-gold_leather_large

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 744 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,803FansMi piace
93,034FollowerSegui