fbpx
Home iPadia iPad Accessori Cavi Lightning USB-C certificati, arrivano finalmente quelli economici di Anker

Cavi Lightning USB-C certificati, arrivano finalmente quelli economici di Anker

È finalmente disponibile anche in Italia il cavo USB-C Lightning di Anker. Questo accessorio, il primo di questo tipo in commercio ad essere certificato da Apple, rappresenta al momento il modo più economico per ricaricare velocemente un iPhone, senza ricorrere agli accessori prodotti da Cupertino direttamente.

Come noto, infatti, gli ultimi modelli di iPhone, ma il discorso vale anche per gli iPad Pro 2017 (gli iPad Pro 2018 hanno una porta USB-C e appartengono a una differente categoria), sono in grado di ricaricarsi più velocemente se sono collegati a un caricabatterie USB-C.

Il guadagno è sensibile come abbiamo spiegato in questo articolo, ma fino a ieri si dovevano sborsare cifre molto importanti per avere questo beneficio volendo comprare accessori Apple. Come minimo di parlava di 60 euro, il costo del cavo (25 euro) e del caricabatterie Apple da 18W (35 euro). Se per il caricabatterie era possibile ricorrere a un prodotto di terze parti (magari questo piccolissimo e potente caricabatterie di Aukey, da 20 euro provato da Macitynet) per il cavo non c’erano alternative.

Anker, parte del programma MFI (Made for iPhone di Apple), una garanzia di qualità, rimedia a questa lacuna riducendo di altri 8 euro il costo complessivo di un pacchetto alimentatore+cavo. In pratica il costo passa dai 60 euro di Apple a un molto più accettabile 37 euro.

I cavi di Anker disponibili sono due: uno bianco e uno nero, tutti e due compatibili con ogni alimentatore USB-C inclusi quelli di Apple da 29W, 30W, 61W o 87W. Ottima la durata, un tradizionale punto di forza di Anker (sfortunatamente non dei cavi Apple…), stimata dal produttore di 12 volte superiore rispetto agli altri cavi con una resistenza ad oltre 12.000 sollecitazioni alla piegatura misurate in rigorosi test di laboratorio. Unico svantaggio rispetto al cavo Apple la lunghezza (90 cm contro 100 cm).

Può ovviamente essere anche usato per la sincronizzazione con i computer Apple con la sola porta USB-C, ovviando a un secondo problema che incontra chi ha un iPhone e un MacBook recente.

Click qui per comprare il cavo Anker Lightning USB-C bianco (qui quello nero)

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,280FollowerSegui