HomeKit controlla i condizionatori General Electric (negli Stati Uniti)

Condizionatore

Nuovi condizionatori fisso da GE negli USA, compatinili HomeKit e gestibili anche in remoto da iPad, iPhone, Apple Watch e con Siri (e quindi anche con HomePod).

Ad aprile di quest’anno General Electric (GE) ha presentato suoi i primi condizionatori da finestra gestibili con la tecnologia HomeKit di Apple; i condizionatori in questione erano adatti per piccole stanze ma ora l’azienda ha presentato modelli più grandi, sempre con integrate funzionalità per la smart home gestibili con HomeKit e adattati per ambienti fino a 50 metri quadrati

Nel comunicato stampa dell’azienda si fa riferimento a modelli da 8.000 a 12.000 BTU. GE è il primo produttore di elettrodomestici negli USA a introdurre una linea di climatizzatori compatibili HomeKit.

Dall’app Casa per iOS (e, a breve, anche da macOS 10.14 Mojave) è possibile gestire l’aria fredda con un tap o chiedendo a Siri. È anche possibile creare automatismi eseguendo una serie determinata di azioni, come ad esempio, spegnere o accendere i condizionatori in determinate ore. Le unità possono essere controllate anche in remoto, anche quando si è lontani da casa.

condizionatore

In casa, è possibile gestire i condizionatori con l’app Casa per iPhone, iPad, Apple Watch o – usando Siri – anche con l’HomePod; dall’esterno è possibile effettuare il controllo grazie alla Apple TV o all’HomePod che possono diventare “hub” domestico.

Nel nostro Paese vari produttori offrono condizionatori, anche con integrata connettività WiFI. I modelli che ne sono dotati ti permettono di controllare e gestire il climatizzatore tramite smartphone, tablet o PC, risparmiando così energia: tramite l’app dedicata, è in qualsiasi momento possibile programmare il condizionatore in base alle proprie esigenze.