Nuovi MacBook, iPad e Magic Keyboard alla WWDC17: lo dicono i codici seriali registrati

sfondi wwdc17 mattbirchler 740

Nuovi Macbook, iPad e tastiera Apple sono attesi alla WWDC17: a darne conferma le richieste di autorizzazione presentate alla Eurasian Economic Commission

Diventano più reali i rumor secondo cui i nuovi Macbook, i nuovi iPad e la nuova Magic Keyboard possano fare apparizione durante la WWDC17 ormai prossima. A confermare la notizia sarebbero i documenti provenienti dalla Eurasian Economic Commission (EEC), l’agenzia che si occupa di regolamentare l’introduzione di nuovi prodotti in nazioni quali Armenia, Belarus, Kazakhstan, Kyrgyzstan e Russia. In passato tale documentazione si è sempre rivelata puntuale e precisa, anticipando alcuni dei prodotti Apple.

Ed allora, accanto a iOS 11 e macOS 10.13, la WWDC17 potrebbe dare i natali a nuovi modelli di iPad e MacBook Pro, insieme a una nuova revisione della tastiera Apple, che nelle previsioni dovrebbe chiamarsi Apple Magic Keyboard.

Come notato dalla redazione di Consomac, le richieste di autorizzazione in passato hanno anticipato il lancio dei nuovi MacBook Pro, dei nuovi modelli di iPhone e anche di AirPods. Non sembra esserci motivo di dubitare che anche questa volta possano essere veritiere. In particolare, sono quattro gli elenchi separati apparsi nel database della commissione, che annuncerebbero diversi modelli di hardware Apple. Tra questi si leggono i nuovi modelli di laptop, attualmente noti con le sigle A1289, A1347, A1418, A1419 e A1481.

wwdc17

E ‘difficile determinare a quali Mac esattamente facciano riferimento questi numeri, anche se potrebbe ipotizzarsi l’arrivo del nuovo Macbook 12 pollici, del nuovo MacBook Pro e l’aggiornamento anche alla linea MacBook Air.

Gli stessi documenti, inoltre, elencano la presenza di quattro nuove versioni di iPad con i seguenti numeri identificativi: A1670, A1671, A1701, A1709. con ogni probabilità si tratta de nuovo modello di iPad Pro da 10,5 pollici, più volte indicato nelle indicrezioni e e di cui sono apparsi numerosi render e persino delle cover, nelle diverse varianti WiFi e WiFi + Cellular. In aggiunta Apple potrebbe anche decidere di aggiornare la gamma di iPad Mini, anche se occorre ricordare che ormai da mesi le anticipazioni indicano l’assenza di novità per il tablet più piccolo che Cupertino potrebbe abbandonare.

L’ultimo hardware presente all’interno della richiesta di autorizzazione, è distinto con il numero “A1843”, che probabilmente indica un aggiornamento alla tastiera wireless di Apple. L’ultimo vero upgrade alla periferica risale al 2015, con l’aggiunta di una batteria interna da poter ricaricare tramite cavo Lightning. Per quanto riguarda il presunto modello in arrivo potrebbe trattarsi di una versione con Touch Bar ma finora gli unici indizi in questo senso sono trapelati da alcuni brevetti Apple: non sono mai emerse parti e componenti. La verità, comunque, non tarderà ad arrivare: la WWD17 avrà inizio il 5 giugno prossimo con un keynote di presentazione Apple.

AGGIORNAMENTOad un’attenta analisi, evidenziata in rete da numerose fonti internazionali, si scopre che tutti i modelli citati nella richiesta, appartengono a prodotti già disponibili da tempo sul mercato. Ecco quali.

wwdc17