fbpx
Home Hi-Tech Android World Ecco il primo render di Galaxy S11, con un comparto fotocamere tutto...

Ecco il primo render di Galaxy S11, con un comparto fotocamere tutto nuovo

E’ già da tempo che si parla del prossimo Galaxy S11, di come sarà e di quali caratteristiche offrirà all’utente. Il noto leaker @onleaks ha svelato alcuni render del prossimo Galaxy S11 di Samsung, che mostrano una fotocamera selfie stile Note 10, e un set di quattro camere sul retro. C’è anche un video che mostra esattamente come dovrebbe essere il terminale.

I rendering sono basati su una “fonte industriale di primo livello molto affidabile”, secondo @onleaks, che di per sé è un leaker particolarmente affidabile: quando decide di pubblicare un’immagine è perché, con tutta probabilità, ritrae lo smartphone finale.

Ad ogni modo, quel che emerge dal render è la camera posteriore completamente diversa rispetto all’attuale generazione.  Per quanto concerne la camera frontale, invece, il nuovo posizionamento potrebbe avere lo scopo di rendere più facili i selfie, che attualmente sono difficili da scattare per via della posizione decentrata della camera.

Ecco il primo render di Galaxy S11, con un comparto fotocamere tutto nuovo

La serie di obiettivi sul retro è stata invece spostata dal centro verso l’alto a sinistra, così come su Galaxy Note 10. Il nuovo modulo potrebbe ospitare due file di fotocamere, con un massimo di cinque obiettivi separati insieme a un flash LED. Ciò potrebbe significare una scelta ancora maggiore di telecamere zoom, grandangolari e possibilmente con la presenza di un sensore di profondità. Secondo quanto riferito, la fotocamera principale avrà un sensore da 108 megapixel, come su Xiaomi Mi Note 10. Potrebbe anche esserci uno zoom ottico 5x, e la possibilità di registrazione video 8K.

Altre modifiche mostrano uno schermo più curvo, con angoli più arrotondati e cornici laterali minime. Secondo recenti rapporti, il display potrebbe avere una diagonale di 6,7 pollici con frequenza di aggiornamento di 120Hz su un pannello AMOLED. I pulsanti di accensione e volume sono stati spostati sul lato destro, e Samsung potrebbe aver eliminato il pulsante Bixby. Proprio come già avvenuto in S10, i rendering non mostrano alcun jack per cuffie dedicato: ormai anche Samsung si è arresa su questo storico connettore.

Samsung ha già presentato il chip Exynos 990 che probabilmente verrà utilizzato per la versione coreana del terminale, mentre in Europa potrebbe vantare uno Snapdragon 865 . Probabilmente il dispositivo vedrà luce a febbraio del prossimo anno, quindi queste informazioni arrivano davvero con largo anticipo, ma potrebbero essere già quelle giuste.

Tutte le anticipazioni su Galaxy S11 sono disponibili da questa pagina. Per tutti gli articoli di macitynet dedicati all’universo Android si parte da questa sezione del sito.

Offerte Speciali

Piove lo sconto su Apple Watch 5 ed Apple Watch 4: i migliori affari su Amazon

Su Amazon sono in sconto gli Apple Watch 5. Ribassi interessanti sul più recente modello. Offerte anche su Apple Watch 4 top con rete cellulare sconti fino a quasi il 30%.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,460FansMi piace
95,181FollowerSegui