Home iPhonia il mio iPhone Face ID fa cilecca anche in Italia, non riconosce il padre dal...

Face ID fa cilecca anche in Italia, non riconosce il padre dal figlio adulto

Ancora una volta Face ID non funziona come dovrebbe, garantendo l’accesso di iPhone X ad un utente diverso dal suo legittimo proprietario. E’ accaduto in Italia a Luca, un nostro lettore che ringraziamo per la segnalazione pervenutaci nelle scorse ore con tanto di filmato esplicativo al seguito.

Che Face ID può sbagliare lo specifica la stessa Apple nei termini di utilizzo del sistema, dove si legge che «Esiste una sola probabilità su un milione che un’altra persona al mondo riesca a sbloccare il nostro iPhone X» e questa percentuale è già stata ampiamente dimostrata con il test dei gemelli, ma anche con l’erroneo riconoscimento dei due fratelli non gemelli.

face id italia

Ci sono però due eccezioni (avvisa Apple): i gemelli e i bimbi con età inferiore ai 13 anni «La probabilità statistica è diversa per i gemelli e i fratelli che vi somigliano con i bambini al di sotto dei 13 anni, perché le loro caratteristiche facciali potrebbero non essere completamente sviluppate. Se questo vi preoccupa, si consiglia di utilizzare un codice di accesso per l’autenticazione». Per questo non ci ha stupiti il caso della madre e del proprio figlio di 10 anni, ma fa accendere più di un campanello d’allarme con la dimostrazione inviataci in redazione e che potete visionare nel filmato seguente.

Qui infatti il problema è ben diverso. Luca riesce a sbloccare l’iPhone X di suo padre: vero è che i due si somigliano molto, ma si tratta di due persone ben distinte, con età diverse e nel caso in questione Luca non è affatto un bambino di 13 anni o meno, ma è una persona adulta a tutti gli effetti.

Per questa specifica combinazione di variabili Apple non offre alcuna indicazione particolare, ciò significa che il sistema non dovrebbe confondere uno con l’altro, come invece accade. Una caso simile è avvenuto in Cina dove una donna che ha acquistato iPhone X ha poi scoperto che il terminale poteva essere sbloccato senza problemi con Face ID anche da una collega, senza alcun legame familiare tra le due.

Va comunque tenuto presente che si tratta di un numero estremamente limitato di casi eccezionali: in generale Face ID non dà problemi e gli utenti che hanno acquistato iPhone X in tutto il mondo continuano ad impiegare lo sblocco sicuro tramite il riconoscimento del volto, apprezzandone precisione e velocità di funzionamento. Senza dubbi Apple migliorerà ulteriormente il sistema sia dal punto di vista hardware che software. Per i pocchissimi che dovessero incontrare problemi come quelli mostrati in video è sempre possibile ricorrere al classico codice di sblocco.

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,960FollowerSegui