fbpx
Home Macity Internet Facebook continua l'offensiva contro i mi piace falsi

Facebook continua l’offensiva contro i mi piace falsi

Facebook ha adottato recenti misure per combattere il problema dei mi piace fasulli, come l’uso della tecnologia di riconoscimento dei pattern legati a queste attività illecite e l’invio di notifiche agli amministratori di pagina. Queste nuove misure da parte del social network sono state implementate dallo scorso ottobre ed ora l’azienda ha spiegato in quali modi sarebbe in grado di riconoscere i mi piace che arrivano  robot e farm dove si coltivano e si vendono a lotti di migliaia.

I nuovi progressi nelle tecnologie per modello di riconoscimento, spiega Facebook, hanno aiutato l’azienda a fermare molte delle principali attività che arrivano dalle “fabbriche di click”, account falsi e malware. Quando Facebook osserva segnali sospetti di “mi piace” provenienti da o su un account specifico, indaga a fondo la situazione, al fine di determinare se vi sia attività fraudolente in corso.

Questo lavoro ha reso estremamente difficile per le persone che vendono i loro servizi fornire effettivamente i mi piace promessi ai clienti paganti. In realtà, nel corso degli ultimi sei mesi, Facebook ha triplicato il numero di mi piace rilevati e bloccati prima che potessero raggiungere una pagina. A causa di questo sforzo, un gran numero di venditori che stavano tentando di vendere mi piace non autentici agli amministratori delle pagine Facebook hanno chiuso le loro attività.

Inoltre a rimuovere mi piace non reali direttamente dalle pagine, ora Facebook invia notifiche agli amministratori di pagina quando stanno per bloccare o rimuovere o rimuovere falsi fan dalle loro pagine, per aiutarli a imparare a raccogliere fan autentici. Dall’introduzione questa funzione a marzo, sono state messe in guardia.

facebook-experiments-inline

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,430FansMi piace
95,259FollowerSegui