fbpx
Home Macity Software / Mac App Store FoldersSynchronizer 5.1, ora a 64 BIT l’utility per backup e sincronizzazione

FoldersSynchronizer 5.1, ora a 64 BIT l’utility per backup e sincronizzazione

Facile da usare nonstante una serie completa di impostazioni e configurazioni per adattarsi alle esigenze di ogni utente Mac per quanto riguarda la creazione di backup e la sincronizzazione di file e cartelle: con la nuova versione FoldersSynchronizer 5.1 diventa un software a 64 bit, ed è testato per funzionare su macOS Catalina. Tra le altre novità di questa storica utility rientra anche la calibrazione per gli schermi Retina di Apple e il supporto per la modalità Dark.

Ricordiamo che dal 1999 FoldersSynchronizer, creato da Lorenzo Puleo, noto sviluppatore italiano e amico storico della redazione di macitynet, è una della più popolari e performanti utility del mondo Mac per effettuare backup e sincronizzazioni di file, cartelle e dischi.

FoldersSynchronizer 5.1, diventa 64bit l’utility per backup e sincronizzazione FoldersSynchronizer permette di creare sessioni personalizzate di sincronizzazione e backup, applicare filtri sui file, sincronizzare cartelle multiple, eseguire macro e operazioni in AppleScript, configurare dei timer per il sync automatico, montare automaticamente dischi locali e remoti, visualizzare una anteprima dei file da copiare, salvare files di registro delle operazioni effettuato e moltissimo altro ancora.

FoldersSynchronizer 5.1, diventa 64bit l’utility per backup e sincronizzazionePer esempio grazie all’impiego dei filtri l’utente può eseguire operazioni su file e cartelle in base al nome, alla data di creazione e modifica, per dimensione, per tipo, per proprietario, gruppo e anche per esclusione diretta del pathname. Invece grazie alla funzione Cartelle Multiple è possibile configurare fino a 32 coppie di cartelle o dischi da sincronizzare/backup in un solo click.
FoldersSynchronizer 5.1, diventa 64bit l’utility per backup e sincronizzazioneNaturalmente è possibile programmare operazioni automatiche e periodiche di backup e sincronizzazione con la funzione Timer, come per esempio  “tutti i venerdì alle ore 23” oppure “ogni 2 ore da lunedì a venerdì, tranne il mercoledì” e così via in base alle proprie esigenze personali e lavorative.

FoldersSynchronizer 5.1, diventa 64bit l’utility per backup e sincronizzazioneIl software è anche in grado di risolvere eventuali conflitti con la funzione apposita. Ad esempio, se durante un backup entrambi i file sorgente e destinazione sono stati modificati dopo l’ultimo backup, l’utente può indicare al programma quale decisione prendere: ignorare i due file, rimpiazzare il file destinazione, o avvisare con una finestra di dialogo per dare modo di intervenire personalmente sul caso.
FoldersSynchronizer 5.1, diventa 64bit l’utility per backup e sincronizzazioneInfine il pannello Settings offre una ampia serie di opzioni. È possibile impostare un sync o un backup, cancellare i file “orfani” (Exact), escludere i file invisibili, quelli bloccati, ignorare le cartelle vuote, creare cartelle di destinazione con nomi parametrici come “Backup Lunedì”, “Sync Martedì” e così via. Particolarmente utile è la funzione che permette di sincronizzare il contenuto dei file Packages, e non l’intero file.

FoldersSynchronizer 5.1 costa 33,98 euro (Iva inclusa) e può essere acquistato direttamente dal sito web dello sviluppatore. Sono disponibili anche licenze di upgrade a prezzi inferiori per chi possiede già il software nelle versioni precedenti.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,706FansMi piace
93,893FollowerSegui