Home Hi-Tech Android World Il cofondatore di OnePlus lascia la compagnia

Il cofondatore di OnePlus lascia la compagnia

OnePlus è un nome noto e ormai rinomato nel settore degli smartphone ed è probabilmente per questo che fa notizia l’annuncio del co-fondatore Carl Pei di lasciare la compagnia. Dopo aver fondato la società sette anni fa, il dirigente ha deciso di iniziare una nuova avventura.

Rapporti multipli e promemoria interni trapelati suggerivano la mancanza di Pei in un piano di ristrutturazione aziendale. I promemoria notavano che Emily Dai, responsabile delle operazioni OnePlus in India, lo aveva sostituito come capo della linea OnePlus Nord, la serie di smartphone più economici dell’azienda. La stessa è stata anche vista guidare la squadra nel documentario che la società ha creato sul dispositivo.

Il cofondatore di OnePlus lascia la compagnia

Pei ha anche svolto un ruolo fondamentale nella creazione e nella crescita dell’azienda in India, probabilmente il più grande mercato per il marchio. La formula del produttore di offrire specifiche impressionanti a un prezzo accessibile è stata un grande successo nel paese.

L’azienda non ha ancora commentato ufficialmente la partenza del co-fondatore. Questa notizia arriva giorni prima della pianificazione della nuova serie di prodotti, tra cui OnePlus 8T e un nuovo OnePlus Nord per il mercato statunitense.

I prossimi passi di Pei sono sconosciuti, ma secondo TechCrunch, inizierà la sua avventura. Ha lavorato presso Nokia e Meizu prima di entrare in Oppo nel 2012, dove ha lavorato sotto l’altro co-fondatore di OnePlus Pete Lau.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,808FollowerSegui