HomeMacityApple WatchIl monitoraggio glicemico continuo è possibile con Apple Watch

Il monitoraggio glicemico continuo è possibile con Apple Watch

Un utente di Apple Watch ha creato una complicazione e un’app watchOS che opera in combinazione ad un glucometro esterno, permettendo di monitorare costantemente il livello di glicemia direttamente dal polso.

Da tempo si vocifera di Apple al lavoro su funzionalità che consentiranno di integrare un sensore per il monitoraggio della glicemia nell’Apple Watch ma finora non si è visto nulla di concreto e un utente ha ideato da solo un sistema per ottenere una funzionalità simile a quella che Cupertino ha intenzione di offrire in futuro integrando un sensore dedicato direttamente su Apple Watch.

L’idea consiste nello sfruttare un sistema esterno di monitoraggio costante, importando e interpretando i dati in una modalità che è possibile visualizzare su Apple Watch. Alla base del progetto c’è Abbot FreeStyle Libre, un sensore dalle dimensioni di una moneta che usa un filamento inserito sotto la pelle permettendo di misurare il glucosio costantemente. Il sensore in questione può essere applicato facilmente sul retro del braccio, restare in posizione fino a 14 giorni, può essere indossato durante la doccia, il nuoto, l’esercizio fisico, non richiede calibrazione e funziona in abbinamento alla relativa app companion dalla quale è possibile visualizzare il profilo glicemico (i valori del glucosio raccolti in più giorni e visualizzati graficamente).

Apple Watch, progetto amatoriale dimostra la fattibilità del monitoraggio glicemico continuo dal polso

I dati rilevati dal sensore (qui i dettagli) possono essere interpretati da una app dedicata per Apple Watch che li legge via Bluetooth, può monitorarli costantemente in background e attivare notifiche se identifica un rapido tasso di variazione del glucosio.

Allo scopo è stata creata una complicazione per l’Apple Watch, con un indicatore circolare, le letture e un indicatore di trend. Lo sviluppatore dell’app riferisce che è necessario ulteriore lavoro per offrire informazioni più complete, e altre complicazioni che consentono di ottenere dati relativa alla ricarica della batteria del sensore e quando è necessario sostituirlo.

Pur con numerosi limiti (prima di tutto la necessità di inserire il sensore sottopelle) il progetto dimostra la fattibilità e l’utilità di un simile sistema.

Ricordiamo che Apple ha registrato diversi brevetti nei quali si fa esplicito riferimento alla misurazione della glicemia:qui uno tanti avvistati.

Apple fa tempo riferimento nei suoi brevetti al diabete e sta lavorando su strumenti per il monitoraggio di questa patologia ma questa è solamente una delle tante funzionalità in serbo per i futuri dispositivi da polso di Cupertino.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial