fbpx
Home Macity Voci dalla Rete iPhone 12, batteria più semplice per ridurre i costi di produzione

iPhone 12, batteria più semplice per ridurre i costi di produzione

iPhone 12 costa troppo. Ad Apple. E’ per questo motivo che secondo l’analista di KGI, Ming-Chi Kuo, la società starebbe tentando di risparmiare sui costi di produzione semplificando il design della scheda della batteria, in modo da investire quel che ne ricava nel resto delle tecnologie che ne alzerebbero i costi di produzione.

Riducendo ove possibile i costi dei componenti che versa ai fornitori, Apple potrebbe così compensare l’aumento generato dall’implementazione della nuova tecnologia 5G e di conseguenza, si spera, mantenere il prezzo commerciale del telefono in linea con quello della generazione precedente. In numeri, l’adozione della tecnologia 5G Sub-6GHz ad Apple costa tra i 75 e gli 85 dollari in più, mentre l’antenna millimeter Wave che accompagna la nuova connettività costa tra i 125 e i 135 dollari.

Ci sta quindi che Apple cerchi di recuperare il rincaro dove si può. E la scheda della batteria sembra essere uno dei componenti su cui si può fare qualche cosa. Le indiscrezioni puntano ad un design più semplice e con meno strati, più piccola del 40-50% rispetto a quella attualmente montata sugli iPhone della serie 11. Il prossimo anno dovrebbe andare ancora meglio: Apple infatti dovrebbe adottare un design che nel gergo tecnico viene definito “puramente soft-board”, il che dovrebbe consentirle di recuperare un ulteriore 30-40% sui costi complessivi di produzione degli iPhone.

iPhone 12 riduzione costi scheda batteria

Per quanto riguarda la batteria non è chiaro se ciò comporterà un calo delle prestazioni dal punto di vista dell’autonomia anche se è poco probabile che Apple decida di correre un rischio simile pur di mantenere un prezzo di listino in linea con quello attuale. Negli anni il costo degli iPhone è aumentato parallelamente all’implementazione di nuove tecnologie che richiedevano un investimento maggiore per la loro produzione quindi c’è da pensare che una scheda della batteria più piccola e semplice non dovrebbe apportare grosse differenze rispetto al componente adottato attualmente.

Se volete saperne di più su iPhone 12, leggete pure il nostro articolo riepilogativo.

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,205FollowerSegui