iPhone 6 Vs iPhone 6 Plus: quale scegliere?

iPhone 6 Vs iPhone 6 Plus: ecco una serie di differenze che potrebbero indicare all'utente la scelta migliore da compiere al momento dell'acquisto. Nell'articolo si analizzano le diversità al display, nelle dimensioni, alla camera e anche alla durata della batteria.

La presentazione ufficiale Apple di iPhone 6 e iPhone 6 Plus avrà destato certamente qualche dilemma in tutti gli utenti iPhone, che solitamente ogni anno aggiornano il proprio dispositivo al modello successivo. Questa volta non sarà sufficiente recarsi in negozio ed acquistare l’ultimo modello di iPhone 6, ma occorrerà prendere una scelta su quale delle due varianti acquistare. Al di là delle dimensioni, sono molte le differenze tra i due dispositivi e scegliere l’uno o l’altro potrebbe davvero fare la differenza in termini di utilizzo quotidiano. Macitynet mette a confronto iPhone 6 e iPhone 6 Plus, dando conto delle principali differenze e cercando di indirizzare l’utente ad acquistare l’uno o l’altro, a seconda dei reali bisogni di ciascuno.

Misure e dimensioni

iphone 6 vs iphone 6 plusE’ inutile negarlo, la prima differenza che salta all’attenzione, visibile anche ad occhi inesperti, riguarda proprio la dimensione di iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Quasi certamente, al di là degli aspetti tecnici e delle caratteristiche hardware dei due terminali, saranno proprio le misure ad indirizzare la maggior parte dell’utenza ad acquistare l’uno, o l’altro modello. Ad influire molto sulla tenuta in mano dei due dispositivi non sarà, probabilmente, la larghezza dato che sia i 77,8 mm di iPhone 6 Plus, che i 67 mm di iPhone 6, potrebbero risultare comunque accettabili; ed allora, la misura che più di tutte potrebbe spaventare l’utenza riguarda l’altezza: 158,1 mm del plus, contro i 138,1 mm di iPhone 6. Anche se il modello da 5,5 pollici potrebbe entrare in qualsiasi tasca di un pantalone, la sua altezza non passerà inosservata, e unita anche ad un peso non troppo piuma, potrebbe causare dei problemi nell’utilizzabilità di tutti i giorni. Passare dal peso di 112 grammi di iPhone 5s a quello di 172 di iPhone 6 Plus non risulterà certamente indolore, mentre il passaggio dai 112 di iPhone 5s ai 129g di iPhone 6 potrebbe passare quasi inosservato. Lo spessore, invece, non è assolutamente un problema per nessuno dei due dispositivi:  7,1 mm di iPhone 6 Plus, contro i 6,9 mm. Si tratta di misure davvero minime che, in entrambi i casi, si mantengono ben al di sotto degli standard attuali riferibili ai concorrenti presenti sul mercato. Insomma, nell’utilizzo quotidiano iPhone 6 potrebbe certamente risultare più comodo del 6 Plus, in quasi tutte le occasioni. Immaginiamo, ad esempio, di voler fare jogging con un iPhone 6 al braccio: di certo, sarebbe preferibile il modello più piccolo da 4,7 pollici.

I testi di Macitynet

Le dimensioni sulla carta, però, contano fino ad un certo punto. E’ per questo che la redazione di Macitynet, iPhone 6 e iPhone 6 Plus alla mano, ha deciso di effettuare la prova tasca e orecchio, per vedere come questi terminali appaiono in mano, come si trasportano dentro una comune tasca di un pantalone e, soprattutto, che effetto fanno se portati all’orecchio. Di seguito alcune immagini delle prove, ma per prendere visione tutte le considerazioni sulle misure dei due disposititi, e della loro comodità in mano, in tasca e all’orecchio vi rimandiamo al precedente articolo di test.

Confronto dimensioni iPhone 6 Plus Vs iPad Mini

Considerando anche le generose misure di iPhone 6 Plus, sono stati effettuati paragoni e confronti diretti tra il nuovo phablet da 5,5 pollici e un iPad Mini da 7,9 pollici. I due dispositivi sono certamente molto diversi dal punto di vista delle dimensioni, ma simili per molte scelte stilistiche. Di seguito alcune foto di confronto tra i due iDevice, mentre per visualizzare l’articolo originale di confronto rimandiamo direttamente a queste pagine.  Per gli amanti dei confronti, disponibile a questo indirizzo anche un test con iPhone 6 e iPod touch di quinta generazione.