Johnson & Johnson e Apple collaborano a uno studio sulla salute del cuore

Johnson & Johnson, attiva nella distribuzione e commercializzazione di dispositivi medici, ha annunciato uno studio clinico in collaborazione con Apple che permetterà di ottenere valutazioni dallo studio della salute del cuore

Apple Watch 4

Johnson & Johnson ha annunciato di avere avviato uno studio clinico in collaborazione con Apple che permetterà di ottenere valutazioni dallo studio della salute del cuore mediante un’app di Johnson & Johnson in combinazione con le notifiche di Apple Watch concernenti l’irregolarità nel ritmo cardiaco e all’app ECG di Apple, elementi che potrebbero accelerare la diagnostica e migliorare la salute di 33 milioni di persone che nel mondo soffrono di fibrillazione atriale (AFib), condizione che può provocare ictus e altre potenzialmente devastanti complicazioni.

Solo negli USA, l’alterazione del ritmo cardiaco (aritmia) è responsabile ogni anno di circa 130.000 decessi e 750.000 ospedalizzazioni. Lo studio mira ad analizzare l’impatto dell’Apple Watch nell’individuazione precoce, nella diagnosi della fibrillazione e nella possibilità di migliorare gli esiti sanitari, permettendo, ad esempio, di prevenire gli ictus. Un programma pluriennale di ricerca sarà avviato a fine 2019. Il programma su vasta scala è previsto solo negli USA, concepito come “pragmatici studi randomizzati controllati” su persone di 65 o più anni.

Con watchOS 5.1.2 sarà attiva l’app ECG su Apple Watch Series 4

“Siamo entusiasti del potenziale offerto da comune tecnologia indossabile come aiuto nell’individuazione precoce e nella prevenzione di frequenti cause di ictus”, ha dichiarato Paul Stoffels, dottore in medicina, vicepresidente del comitato esecutivo e ufficiale scientifico capo di Johnson & Johnson. “Troppe persone convivono con l’AFib ignorando i rischi e l’individuazione precoce, la diagnosi e il trattamento della fibrillazione atriale può migliorare sensibilmente le conseguenze”. “I risultati degli insight ottenuti da questo programma di ricerca, permetteranno in futuro di sviluppare nuovi modi per individuare in anticipo altre condizioni di salute tenendo conto di sintomi fisiologici misurabili”.

“Con l’Apple Watch le persone possono imparare di più sulla salute del loro cuore, inclusa la scoperta di problemi di fibrillazione atriale”, ha detto Jeff Williams, Chief Operating Officer di Apple. “Siamo felici di collaborare con Johnson & Johnson, leader nella comunità medica, e studiare l’impatto che Apple Watch può avere nel fornire risultati che possono migliorare le condizioni di salute”.

A questo indirizzo trovate un nostro articolo e un filmato che mostra la funzione ECG in italiano su un Watch americano con test su una donna con fibrillazione atriale e comparazione con elettrocardiografo professionale. A questo indirizzo un nostro articolo con il parere di un cardiologo per capire potenzialità e quanto queste possano effettivamente essere utili.

Se volete sapere tutto su Apple Watch 4, come e dove acquistarlo, leggere la nostra recensione delle versioni standard e LTE vi rimandiamo a questa pagina di macitynet.it.