Home Hi-Tech Android World La maledizione dei pieghevoli: ritardo anche per Motorola RAZR

La maledizione dei pieghevoli: ritardo anche per Motorola RAZR

Non sembra esserci verso che gli smartphone pieghevoli riescano a rispettare la data di rilascio annunciata. Dopo i numerosi ritardi del Galaxy Fold che hanno portato ad un prodotto finale riveduto e corretto, e del Mate X di Huawei commercializzato solo in Cina e già in attesa di un successore, anche Motorola RAZR non sarà disponibile per la data annunciata. Quanti avessero pregustato di poterlo pre ordinare per il 26 dicembre dovranno rinunciare ai festeggiamenti. La società ha annunciato che i pre ordini sono leggermente in ritardo.

La motivazione è l’elevata domanda dei consumatori. Al momento non si hanno notizie su quanto esattamente l’utente sarà in grado do ordinare il prodotto, con la compagine che ha annunciato di “non prevedere uno spostamento significativo dalla timeline di disponibilità originale”.

motorola razr uff 4

È un po’ strano che Moto non abbia previsto una forte domanda per il Razr, considerando che il terminale porta sulle spalle un nome ben noto, e che la caratteristica dello schermo pieghevole è al momento una delle feature più innovative sul mercato. In realtà, probabilmente, la società aveva ritenuto che il prezzo di 1500 dollari avesse bloccato la domanda, e che il terminale si fosse rivelato appetibile solo per pochi.

Dopotutto, stiamo parlando di uno smartphone che si basa su una CPU Snapdragon 710 mobile, quindi una CPU piuttosto datata e con fotocamere e batteria che impallidiscono rispetto ad altri smartphone premium. Evidentemente, il fatto che sia pieghevole ha acceso l’hype dei consumatori.

Ecco la dichiarazione completa di Motorola sul ritardo:

Vorremmo condividere un aggiornamento sulle pre-vendita e sulla disponibilità in negozio di Motorola razr. Di seguito è riportata la nostra dichiarazione ufficiale relativa all’aggiornamento

Dal suo annuncio a novembre, il nuovo motorola razr ha ricevuto entusiasmo e interesse senza pari dai consumatori. La domanda è stata elevata e, di conseguenza, ha rapidamente superato le previsioni dell’offerta.

“Motorola ha deciso di adeguare la prevendita di razr e allungare i tempi per soddisfare al meglio la domanda.” Spiegano i vertici che la società è al lavoro per determinare la quantità necessaria e adeguare il programma pre lancio per garantire che un numero maggiore di consumatori abbia accesso al razr al momento del lancio.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,938FansMi piace
93,805FollowerSegui