fbpx
Home iPhonia il mio iPhone La tastiera virtuale Microsoft per iOS sarà utilizzabile con una sola mano

La tastiera virtuale Microsoft per iOS sarà utilizzabile con una sola mano

La tastiera virtuale Microsoft per iOS di cui abbiamo parlato qui, si userà molto facilmente, anche con una sola mano. Le funzioni di questa applicazione che dovremmo vedere forse a breve, son state messe alla prova da The Verge che ha avuto modo di vederla al lavoro in anteprima

Il sito americano evidenzia le potenzialità ergonomiche della tastiera, quale la possibilità d’uso con una sola mano sui dispositivi iOS con schermi più grandi quali iPhone 6s e iPhone 6s Plus. Sullo schermo la tastiera è visualizzata ad arco, con le lettere che si diramano sul display dell’iPhone in modo da essere facilmente raggiungibili con il solo pollice.

La tastiera virtuale può essere sfruttata nella modalità appena descritta, con la mano destra o sinistra, e dunque da utenti mancini e destrorsi. Similarmente alla funzione Reachability presente sui dispositivi iOS con gli schermi più grande, anche i dispositivi con Windows 10 Mobile integrano una modalità che semplifica l’utilizzo con una sola mano. Dopo aver attivato le funzioni di accessibilità che facilitano l’uso del dispositivo (Impostazioni > Accessibilità) basta tenere premuto il logo Start e la schermata scorre verso il basso, permettendo all’utente di raggiungere gli elementi nella parte superiore dello schermo. Per far scorrere nuovamente verso l’alto la schermata, basta toccare lo spazio nero nella parte superiore dello schermo o tenere di nuovo premuto il pulsante con il logo Start nella schermata iniziale.

Oltre a questa sorta di modalità a ventaglio inclinato, la tastiera virtuale per iOS in arrivo, ha una modalità di visualizzazione standard che supporta come già detto la scrittura a trascinamento: basta trascinare il dito da una lettera all’altra per scrivere rapidamente una parola, e collegare le parole in una frase sollevando il dito dopo ogni parola per inserire uno spazio. Sono supportate abbreviazioni, la correzione automatica (in più lingue), le emoji, l’aggiunta di parole al dizionario interno, ecc.

Da iOS 8 su iPad e iPhone in poi è possibile usare delle tastiere virtuali alternative. Tra le tante già disponibili, ricordiamo Swype (che sfrutta un azzeccato sistema di scrittura a trascinamento), SwitftKey (trascinamento e con capacità predittive), Fleksy (con layout ridimensionabile adattabile alle mani) e altre ancora.

tastiera virtuale Microsoft per iOS

Offerte Speciali

iPad Air Cellular al minimo storico: 667 € (invece che 809)

Su Amazon trovate in sconto iPad Air da 64 GB con rete cellulare. Interessante ribasso per chi vuole fare didattica a distanza e smart working con spedizione immediata. Lo sconto è dell'18%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,796FansMi piace
92,781FollowerSegui