fbpx
Home Hi-Tech Android World L'Assistente Google ora vi aiuta a trovare i tracker Tile e gli...

L’Assistente Google ora vi aiuta a trovare i tracker Tile e gli oggetti smarriti

Nell’attesa che Apple presenti i suoi Tile, che al momento sono noti semplicemente come Apple Tag, l’Assistente Google mantiene la promessa fatta tempo addietro, e consente adesso di ritrovare i tracker Tile con il minimo sforzo. Ecco come.

Anzitutto, per consentire all’assistente virtuale di Google di ritrovare i Tile, sarà necessario collegarli tramite Bluetooth all’interno dell’app Google Home, impostare Voice Match nell’Assistente e chiedere tramite voce di localizzare i tracker. E così, utilizzando una semplice frase, dopo aver richiamato l’Assistente Google, sarà possibile ritrovare gli oggetti collegati ai Tile, come le chiavi di casa, piuttosto che quelle della macchina.

In questo modo, grazie al collegamento diretto nell’app Home, si potrà utilizzare una semplice frase, anziché il comando più complesso “Chiedi a Tile” ogni qual volta si voglia ritrovare il proprio tracker. Si potrà essere più diretti e chiedere all’Assistente semplicemente di far suonare le chiavi o trovare la borsa.

L’Assistente Google vi aiuta adesso a trovare i tracker Tile

Funziona su qualsiasi dispositivo compatibile con l’Assistente Googke, anche se per l’installazione iniziale avrete bisogno dell’app Tile su Android o iOS. Mentre il supporto di Assistant per i tracker Bluetooth è ancora piuttosto scarso (Chipolo è l’unico altro marchio a funzionare, come ricorda engadget), l’aggiunta di Tile è davvero significativa, perché tra i più noti e utilizzati dagli utenti.

Inoltre, il supporto ad un assistente digitale rende questi Tag ancor più funzionali, versatili e utili, perché rendono davvero immediata la ricerca di un determinato oggetto collegato al tracker.

Da qualche mese si parla della possibilità che Apple stia lavorando allo sviluppo di un accessorio simile a Tile, che aiuterà gli utenti a tenere traccia dei propri effetti personali, come chiavi, portafogli e zaini. Questo è quanto emerso in passato da una build interna di iOS 13, con dettagli importanti e qualche informazione frammentaria di qualche mese fa. Al momento nulla è ufficiale, ma non sembrano esserci dubbi che presto o tardi arriveranno sul mercato.

Offerte Speciali

iPhone XS Max 64 GB oggi scontato di 114 euro

Megasconto Amazon: iPhone XS Max 256 GB a 849 €; 64 GB a 769 €

Su Amazon comprate in fortissimo sconto l'iPhone XS Max da 256 GB. Ribasso da 650 euro: lo pagate solo 869 €. Modello da 64 Gb a solo 769
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,339FansMi piace
94,950FollowerSegui