Apple dice che Mac Pro arriva in autunno, anzi no, a settembre

Alla WWDC 2019 Mac Pro è stato indicato in arrivo in autunno, così come il nuovo monitor Apple Pro Display XDR. Ora invece un indizio di Cupertino punta per un lancio a settembre, molto prima del previsto

Mac Pro arriva in autunno, anzi no, a settembre
[Aggiornamento: Apple ha corretto la dicitura, riportando la data ad “Autunno”]

Da alcuni anni a questa parte i prodotti professionali di Apple sono stati lanciati a dicembre inoltrato: anche per il nuovo Mac Pro 2019 svelato per la prima volta alla WWDC 2019 Cupertino ha indicato come periodo di disponibilità un generico autunno: ora invece un altro indizio che proviene da Apple punta a un rilascio molto più anticipato di quanto atteso: Mac Pro e anche il nuovo monitor Pro Display XDR potrebbero (forse) arrivare già a settembre.

L’arrivo di Mac Pro questo autunno è stato annunciato prima dai dirigenti Apple sul palco della WWDC 2019, e poi anche riportato nei comunicati stampa rilasciati dalla multinazionale. Visitando il mini sito web dedicato al nuovo Mac Pro, lo stesso dove si trovano gli approfondimenti su hardware, design, prestazioni e anche la divertente funzione per visualizzare il nuovo Mac Pro in realtà aumentata, basta premere il pulsante Notify me, avvisami, per vedere ancora una volta confermato l’arrivo in autunno.

Mac Pro arriva in autunno, anzi no, a settembreInvece partendo dalla home page del sito Apple USA, scorrendo fino al Mac Pro e poi premendo Notify me, questa volta la finestra che appare indica Mac Pro in arrivo a settembre. Si tratta di una grande notizia per i professionisti che attendono da anni un nuovo Mac Pro modulare, ma bisogna mettere in conto che potrebbe trattarsi anche di un errore.

Lo stesso accade per il nuovo monitor Apple Pro Display XDR: nella sezione del sito web Apple USA dedicata al monitor il pulsante Notify me indica ancora in arrivo in autunno. Invece scorrendo in basso nella home page, solo sul sito USA, anche il monitor è indicato in arrivo a settembre.
Mac Pro 2019 con Pro Display XDR configurati al massimo costeranno 50.000 dollariLa tabella di marcia di Apple negli ultimi anni punta a un rilascio inoltrato in autunno, che da calendario termina il 20 dicembre. L’ultimo Mac Pro 2013 è stato lanciato dopo la seconda metà di dicembre, stesse tempistiche seguite anche per il più recente lancio di iMac Pro 2017 (qui la nostra recensione).

Tenendo presente che a settembre la potenza di fuoco di Cupertino è interamente concentrata su iPhone, appare poco probabile che la multinazionale lancerà in contemporanea anche Mac Pro e il nuovo monitor abbinato. Inoltre, nel momento in cui scriviamo Apple indica ancora l’autunno come periodo di rilascio in tutti gli altri paesi e anche in altre sezioni del proprio sito.

Tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Mac Pro è riassunto qui e in questo articolo. Tutti gli articoli di Macitynet sulle novità introdotte alla WWDC 2019 si trovano in questa sezione del sito. Invece un riassunto di tutte le novità principali è condensato in questo articolo.